Connect with us

Calcio

Mondiali: Dubbi sul morso di Suarez a Giorgio Chiellini, c’è stato davvero?

Mondiali Brasile: Italia-Uruguay, dalla fuga di Balotelli al morso di Suarez a Chiellini

Il Mondiale del Brasile si è amaramente concluso per la nostra Nazionale. Inutile dire che la delusione per tutti i tifosi, è stata davvero grande, chi sperava in qualche buona notizia in questo periodo di crisi si è ormai messo l’anima in pace. L’Italia è fuori dai Mondiali, la partita contro l’Uruguay si è rivelata un disastro totale, dall’espulsione di Marchisio al morso di Suarez a Chiellini, fino ad arrivare al comportamento del dopo partita di Balotelli, tutto è stato un decadimento globale. Dopo la sconfitta degli azzurri molte sono state le polemiche, e come era ovvio, il CT della Nazionale Cesare Prandelli poco dopo Italia-Uruguay, si è dimesso e con lui anche il presidente della FIGC Abete. Prandelli però non è stato l’unico a pagare le conseguenze di questa disfatta, come lui stesso ha dichiarato, anche Balotelli ha la sua buona parte di colpe, infatti l’attaccante è stato letteralmente preso d’assalto. Migliaia di critiche nei suoi confronti, centinaia di commenti e insulti pesanti, e come se non bastasse sembra che Super Mario abbia abbandonato i compagni subito dopo il fischio finale di Italia-Uruguay. Ma quello che veramente in queste ultime ore sta scatenando uno sorta di rivolta popolare, è il morso di Suarez a Chiellini. Il giocatore uruguayano, già noto per questi suoi comportamenti vampireschi, sembra aver addentato la spalla di Giorgio Chiellini.

Luis Suarez morde la spalla di Giorgio Chiellini, ma è vero? Secondo il capitano dell’Uruguay ci sono molti dubbi in proposito

Il gesto è stato davvero eclatante, tanto che la tifoseria e i giocatori hanno subito protestato. I denti di Luis Suarez erano visibilmente impressi sulla spalla del calciatore azzurro, tanto che sul web si è ironicamente detto che un bravo dentista avrebbe potuto farne il calco per la protesi. Ciò nonostante c’è chi sostiene che l’azione non si sia mai verificata e che Chiellini abbia approfittato della situazione. In pratica l’avrebbe inventato di sana pianta. A parlare di questo fatto, è stato il capitano dell’Uruguay Diego Lugano. Secondo quanto ha dichiarato, non ci sarebbe stato nessun morso, tra i due giocatori è avvenuto solo un contatto di gioco, e quelle sulla spalla di Chiellini sarebbero solo vecchie cicatrici. Qualunque stupido se ne renderebbe conto. Chiellini l’ha fatto apposta….mi ha deluso come uomo’ ha rivelato Lugano nel tentativo di difendere Suarez.

Chiellini e lo stampo dei denti sulla spalla…Una vecchia cicatrice?

Il vampiro, o cannibale, come ormai viene definito sul web, rischia adesso due anni di espulsione, la Fifa infatti ha aperto ora un’inchiesta su Suarez, proprio per il presunto morso. Certo il fatto che lui sia un recidivo non gli giova sicuramente, ma c’è una cosa da dire, Giorgio Chiellini durante l’intervista del dopo partita non ha voluto mostrare i segni del morso di Suarez, sostenendo che oramai erano scomparsi, e questa sua reticenza ha sollevato davvero molti dubbi. Il morso di Luis Suarez sulla spalla di Chiellini c’è stato veramente? Oppure il difensore italiano ha approfittato della situazione cercando di trarre qualche vantaggio?

1 Comment

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top