Connect with us
magalli-mi-gioco-la-nonna

Televisione

Mi gioco la nonna: Magalli critica il suo nuovo programma, Del Noce, Pupo e Max Giusti

magalli critica pupo e max giustiGiancarlo Magalli, alla vigilia del suo ritorno su Rai Uno, solleva critiche a tutto spiano, senza risparmiare nessuno, nemmeno lo show che andrà a condurre, Mi gioco la nonna, che partirà il 18 maggio in fascia preserale. Mamma Rai perse il suo piccolo ma grande presentatore nove anni fa, quando, secondo lo stesso Magalli, Fabrizio Del Noce divenne Direttore e lo allontanò, escludendolo anche dalla conduzione di Affari Tuoi. E ancora oggi, nonostante la nuova Direttrice di Rai Uno, Lorenza Lei, lo abbia rivoluto con sé sul primo canale, a Giancarlo Magalli è rimasto  il dente avvelenato. E come un vampiro affamato di vendetta, il presentatore, tramite un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, descrive Pupo e Max Giusti, i due conduttori scelti da Del Noce al suo posto ad Affari Tuoi, dopo l’uscita del grande Paolo Bonolis, come “gente che va anche bene, ma che non è in grado di coprire quelle fasce“. Insomma, a Giancarlo non è andata proprio giù, ci sarebbe dovuto essere lui in quella fascia! E adesso che ci sarà lui, come andrà?

Il nuovo programma Mi gioco la nonna, che prenderà il posto del riuscitissimo Tale Quale Show di Carlo Conti (l’unico secondo Magalli in grado di coprire la fascia), è ispirato al format tedesco Family Showdown e vedrà due famiglie sfidarsi in giochi di abilità, sia teorici che pratici, con l’ausilio di due inviate speciali: Elisa Silvestrin e Debora Salvalaggio. Ma anche sul programma Magalli ha avuto qualcosa da ridire, definendolo addirittura brutto, troppo rigido nella conduzione e con un’impostazione troppo competitiva tra le famiglie concorrenti. E così il format è stato modificato secondo le sue indicazioni, realizzandone giustamente una versione italiana, più calda e con una variante aggiuntiva: il jolly della nonna, da cui poi è nato il titolo del programma stesso.

Dopo queste dichiarazioni, Giancarlo Magalli, oltre a doversi confrontare con i dati auditel, dovrà sicuramente dimostrare qualcosa in più a tutti e aspettarsi eventuali critiche da parte di tutti i personaggi che ha tirato in ballo. Ma una cosa è certa: ogni tanto togliersi qualche sassolino dalla scarpa fa bene!

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top