Connect with us

Calcio

Melissa Satta parla del marito: “Boateng mi ha fatto maturare”

boateng e melissa sattaMelissa Satta libro: le dichiarazioni sul marito Kevin Prince Boateng

Passano gli anni ma l’amore tra Melissa Satta e Kevin Prince Boateng cresce sempre più. Insieme dal 2011 la showgirl e il calciatore del Sassuolo sono più uniti e complici che mai. E l’ex Velina di Striscia la notizia ha ringraziato pubblicamente il marito nel libro M come Melissa, da poco edito da Mondadori. Tra le pagine la Satta ha definito il centrocampista il suo principe azzurro, quello che le ha completamente stravolto la vita. “Kevin aveva un gran desiderio di crearsi una famiglia. Ero io ad avere un po’ di timore, ero concentrata sul mio lavoro, temevo di perdere la mia autonomia. Kevin mi ha fatto capire che non esiste il momento giusto o sbagliato per legarsi a una persona, esiste solo il momento in cui cogliere l’attimo. E l’ho colto”, ha spiegato la modella a Visto, al quale ha rilasciato alcune anticipazioni del suo libro.

Melissa Satta: “È stato Boateng a farmi maturare”

“Boateng mi ha fatto maturare raccontandomi le sue esperienze di vita, così diverse dalla mia, lui tedesco di origini ghanesi, che ha scelto di avere anche la cittadinanza ghanese. Ha una storia importante”, ha puntualizzato Melissa, che da Kevin Prince ha avuto nel 2014 il piccolo Maddox. I due si sono conosciuti grazie ad amici in comune e l’ex di Schalke 04 e Milan ha un altro figlio Jermaine Prince, nato dal matrimonio fallito con Jennifer.

Melissa Satta: “Boateng è il mio principe azzurro”

“Boateng è il mio principe azzurro. Bisogna continuare a credere nel principe azzurro perché ancora esiste. E bisogna innamorarsi delle cose belle  di una persona ma soprattutto dei suoi difetti, perché nessuno è perfetto”, ha assicurato Melissa Satta.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top