Connect with us

Domenica in

Mara Venier, Domenica In, l’intervista: Maria, la d’Urso e la Parodi

mara venier occhiali da vistaMara Venier, l’intervista prima di Domenica In: le parole su Barbara d’Urso, Cristina Parodi e la grande amica Maria De Filippi

Mara Venier si sta preparando per la difficile sfida che l’attende: risollevare gli ascolti di Domenica In (in partenza il 16 settembre, Rai1), dopo la deludente stagione dello scorso anno dove la trasmissione, condotta dal tandem Parodi (Cristina e Benedetta), ha avuto non pochi problemi a decollare. La conduttrice veneziana sa che non sarà una passeggiata battagliare con l’inarrestabile Barbara d’Urso e la sua Domenica Live. Dunque? Che cosa si aspetta? Come affronterà questa nuova avventura? Lasciare Maria De Filippi come è stato? In una lunga intervista a Tv Blog ha fatto il punto. Prima domanda: si è pentita di aver accettato? “Pentita no – fa sapere Mara – in alcuni momenti faccio delle riflessioni, ma è stata una scelta fatta con il cuore. Razionalmente se avessi riflettuto molto forse avrei detto di no. Si tratta di un impegno importante che dura 9 mesi in onda e altri 2 mesi di preparazione”. Inoltre aggiunge che con un pubblico di Rai1 che piano piano è andato da altre parti, c’è un grande lavoro da fare.

Barbara d’Urso nemica o amica? “Non ci penso lontanamente a mettermi in competizione”

La Venier confida anche di essere emozionata e che il 16 settembre lo sarà ancor più. E con la nemica-amica Barbara D’Urso come vivrà la situazione di concorrenza? “Non ho mai pensato che Barbara sia una mia nemica. E’ una mia competitor, ma è prima di tutto una amica. Lei è forte, lo sappiamo, in questi anni ha preso molto pubblico di Rai1. Quando ci vediamo mi dice spesso: da quando non ci sei più tu ho cominciato a vincere su Vita in diretta e poi alla domenica!”. Zia Mara riserva poi altre parole d’elogio e di stima per Barbarella e confida: “Credo che vincerà sicuramente. Io farò il mio lavoro e voglio farlo al meglio, non ci penso lontanamente a mettermi in competizione con Barbara”. La Parodi avrà un programma subito dopo Domenica In, di fatto non dando alla trasmissione tutto il pomeriggio. Dispiace? “No assolutamente, sarebbe stato troppo faticoso. Va bene cosi”,

“Mi mancherà Maria De Filippi”

Faccio un grande in bocca al lupo a Cristina, che è una persona che io stimo moltissimo, una brava giornalista. Mi spiace siano uscite anche delle cose che io non ho mai detto su di lei”. Sulla debacle dello scorso anno aggiunge: “Lei ha fatto una Domenica a sua somiglianza, i programmi li crea molto la conduttrice. Cristina ed io abbiamo due personalità molto diverse, lei è una giornalista seria e posata, io sono nazional popolare un po’ riflessiva, ma anche casinara”. E Maria De Filippi? Le mancherà Tu Si Que Vales e L’Isola? “Mi mancherà Maria, mi mancherà il rapporto professionale, ma umanamente ci continuiamo a sentire, ci sentiamo molto spesso. La prima telefonata quando ho avuto la certezza di fare Domenica in l’ho fatta a lei che mi ha detto: vai”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica in

Post Popolari

Scelti per voi

To Top