Connect with us

News

Magalli si scusa con Adriana Volpe dopo la frase poco felice a Non è l’Arena

giancarlo magalli adriana volpeGiancarlo Magalli e Adriana Volpe novità

La ormai storica lite tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli è passata nelle aule di Tribunale, ma la guerra non sembra placarsi. Giancarlo Magalli, ospite a Non è l’Arena, si è lasciato scappare una espressione poco felice, come lui stesso ha definito sul suo profilo Facebook qualche ora fa. Durante la puntata, quando il presentatore Massimo Giletti gli ha chiesto della Volpe, Magalli ha risposto: “Non parlo con le bestie“. Giletti lo ha subito ripreso chiedendogli di fare il bravo e di non parlare così di una donna che lui ama. Magalli ha deciso oggi di spiegarsi e scusarsi pubblicamente. Nel frattempo, Adriana Volpe ha già pubblicato il video in questione, lamentando il mancato rispetto per le donne e chiedendosi cosa dia la forza di perseverare con questo atteggiamento nonostante i procedimenti penali in corso. Alcuni utenti lamentano anche le infelici risate dei presenti

Video Magalli a Non è l’Arena

Le scuse di Giancarlo Magalli tramite il suo profilo Facebook

Dato che la Pasqua è anche festa di pace vorrei adeguarmi chiedendo scusa ad Adriana Volpe per quella espressione poco felice che mi è scappata domenica durante L’Arena di Giletti.
Quando vado ospite in trasmissioni televisive chiedo sempre che non si facciano riferimenti alla Volpe ed alle nostre polemiche per non rinfocolarle. Spesso però i conduttori non resistono alla tentazione della domandina a tradimento per suscitare la mia reazione ed io, preso in genere alla sprovvista, cerco di cavarmela in qualche modo, ma non sempre riesce bene.
Quando Massimo mi ha chiesto all’improvviso: “Tu parli con la Volpe?” (Non “con Adriana Volpe” si badi bene) io ho cercato di cavarmela spiegando che in genere non parlo con gli animali, termine riferito alle volpi 🦊 e non alla persona. Mi è anche uscito il termine “bestie”, che è ancora più orrendo. Ho anche cercato, lo giuro, di far cancellare quella frase dalla registrazione ma non è stato possibile e Adriana si è offesa. Per una volta ha anche un po’ ragione e mi scuso, specificando però che le donne non c’entrano. Ogni volta infatti che si fa una critica a lei questa viene denunciata come una critica a tutte le donne. Perché? Si può voler a volte criticare solo lei senza toccare le altre. Quando le fanno dei complimenti li ritiene destinati a tutte le donne o solo a lei? Ecco, per le critiche è la stessa cosa.
Comunque mi dispiace. Per una volta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top