Connect with us

News

Luciano De Crescenzo è morto: addio all’intellettuale poliedrico

è morto luciano de crescenzoQuanti anni aveva Luciano De Crescenzo e come è morto

È morto a Roma, dove era ricoverato da alcuni giorni, Luciano De Crescenzo. L’uomo, vero e proprio simbolo culturale per la città di Napoli, avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 20 agosto. Scrittore, regista, attore e conduttore televisivo, De Crescenzo lascia un grande vuoto in Italia. Nato nel quartiere popolare di San Ferdinando, coetaneo di Bud Spencer con cui ha frequentato le elementari, la reale vocazione di Luciano è sempre stata la scrittura tanto che ha abbandonato inizialmente la carriera di ingegnere all’IBM. Determinante per il suo cambio di percorso è stato Maurizio Costanzo che, interessatosi alle sue opere, ha favorito il successo del suo primo romanzo, Così parlò Bellavista, nel 1977. Il libro si è rivelato un caso letterario: ha venduto subito più di 600 mila copie ed è stato tradotto persino in Giappone.

De Crescenzo e il successo del romanzo Così parlo Bellavista

Da quel romanzo è stato poi tratto nel 1984 un film diretto e sceneggiato sempre da Luciano De Crescenzo che, per tale lavoro, ha ottenuto ben due David di Donatello. Dopo quel grande successo lo scrittore ha continuato a dividersi tra libri, film e programmi televisivi. Ha condotto diversi programmi per la Rai e ha partecipato numerose volte al Maurizio Costanzo Show. Tra i tanti pregi di De Crescenzo quello di aver reso la filosofia accessibile a tutti, dando la possibilità ai lettori più distratti e disabituati di comprendere facilmente i concetti della filosofia antica.

La vita privata dello scrittore Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo è sempre stato molto riservato sulla sua vita privata. Si è sposato nel 1961 con una donna sconosciuta al grande pubblico, dalla quale ha avuto l’unica figlia Paola. La coppia ha poi divorziato qualche anno dopo.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top