Connect with us
doc nelle tue mani numero puntate per finire prima stagione

Gossip

Luca Argentero: “Da bambino sognavo un’altra vita, GF? Bei ricordi sono altri”

Il suo Doc ha conquistato il pubblico italiano ed è un grande successo, ma presto per l’attore ci saranno nuovi impegni

Luca Argentero è uno degli attori più amati dal pubblico e i suoi personaggi lo sono altrettanto. In particolare il suo Andrea Fanti, per gli amici Doc, che in questo periodo tiene incollati alla tv milioni e milioni di spettatori. Un vero e proprio successo, uno di quei prodotti che sono destinati a durare per tanto tempo. A meno che gli attori non decidano di mollare i rispettivi personaggi, ma per ora meglio godersi le puntate di Doc Nelle tue mani, in onda con la seconda stagione. Per Doc le cose stanno andando bene, ma lo stesso si può dire dell’attore. Argentero entra nelle case degli italiani ogni giovedì sera, anche se ormai mancano poche puntate al gran finale.

L’attore sta collezionando un successo dopo l’altro da quando ha cominciato la carriera di attore. Ha recitato in diversi film di successo e con registi di tutto rispetto, tra cui Ferzan Ozpetek. A proposito di quest’ultimo, il prossimo impegno in tv di Luca Argentero è con la fiction Le Fate Ignoranti, tratta dal film di Ozpetek del 2010. Su questo progetto ha detto di essere molto felice di aver partecipato, anche perché il piacere di lavorare con Ferzan in regia è così grande da essere persino disposto a lavorare gratis. Le Fate Ignoranti con Argentero uscirà il 13 aprile su Disney+. Proprio questi successi fanno oggi parte del suo bagaglio di ricordi più importanti. Un bagaglio dal quale il Grande Fratello è rimasto fuori:

“È stata una parte del mio percorso, il primo passo nel mondo dello spettacolo. Ma vedo più connessione con l’esperienza che feci subito dopo, la serie tv Carabinieri. Il Grande Fratello è stato divertente, ma è qualcosa che è successo quasi vent’anni fa. Sono legato ad altri incontri, a registi come Ozpetek, Placido o Marco Risi; a storie che reputo speciali, e che anche il pubblico ha apprezzato, commedie come Solo un padre, Diverso da chi?, Lezioni di cioccolato. Ho una valigia piena di bei ricordi”

Tanti bei ricordi che non sognava da piccolo, quando invece progettava e sognava una vita del tutto diversa. Una vita in cui la recitazione non era prevista, ma che è arrivata proprio grazie al Grande Fratello. Nell’intervista al Corriere gli è stato chiesto se da bambino sognava la vita che ha oggi, ma l’attore ha risposto di no. Luca Argentero da bambino non sognava il cinema e la tv:

“Per niente. I miei sogni erano legati allo sport, come per molti ragazzi. Mi sono reso conto in fretta che non sarei mai diventato un campione: né un fortissimo tennista né un grande sciatore, i miei sport preferiti”

Preso atto che lo sport non sarebbe stata la sua strada si è buttato sullo studio. Si è iscritto all’università e ha studiato economia per diventare imprenditore. E in un certo senso è riuscito a realizzare questo desiderio con la Onlus 1 Caffè. Oggi però Luca Argentero non cambierebbe nulla della sua vita: “Dopo la nascita di mia figlia, Nina Speranza, sono appagato. Il mio sogno è che la mia vita vada avanti così, esattamente com’è”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top