Connect with us
adua del vesco rosalinda cannavo gf vip

Televisione

Live-Non è la d’Urso, Rosalinda svela: “Ho rivisto Giuliano, è andata così”

L’attrice a ruota libera: il legame con Garko, l’incontro con l’ex e le parole su Dayane

Rosalinda Cannavò, la ‘fu’ Adua Del Vesco, si è raccontata a ruota libera a Live – Non è la d’Urso, narrando i giorni del post Grande Fratello Vip. Giorni intensi, in cui ha dovuto affrontare il mondo reale e ‘aggiustare’ alcune situazioni personali lasciate in sospeso, oltre a difendersi dalle critiche che le sono piovute addosso durante la sua esperienza televisiva.

Tanti gli argomenti trattati: dalla querela di Massimiliano Morra, all’incontro avuto con il suo ex storico Giuliano Condorelli, fino al legame attuale con Gabriel Garko, con il quale costruì un love story ‘cartonata’ per acquisire notorietà pubblica. Spazio anche al rapporto controverso con Dayane Mello, con la quale al GF Vip ha stretto un’amicizia che sembrava ferrea ma che invece, proprio all’ultimo miglio, si è rivelata non così granitica.

Si è cominciato da Morra. Rosalinda ha confermato che l’attore l’ha querelata. “Sicuramente in casa ho fatto molti scivoloni come quello per Massimiliano. Mi prendo questa querela, ma non mi pento di nulla”, ha chiosato, senza aggiungere altro in quanto essendoci in corso una disputa giudiziaria è opportuno non rilasciare ulteriori dichiarazioni in merito alla vicenda.

L’interprete siciliana ha quindi commentato le parole della collega Raffaella Di Caprio che in una intervista recente l’ha definita una “vittima“. Rosalinda ha fatto sapere di aver letto quanto dichiarato dalla Di Caprio. “Non la definisco amica. Non ho mai detto di essere vittima. Sono stata carnefice di me stessa probabilmente“, la risposta della Cannavò che, in riferimento alle finte storie d’amore da lei stessa ‘sponsorizzate’ in passato, ha aggiunto che l’hanno fatta stare male tanto che è cascata nel vortice “dell’anoressia”. Dunque la stoccata a Raffaella: “Aveva bisogno di sentirsi al centro dell’attenzione utilizzando me, evidentemente”.

Capitolo Gabriel Garko. Con il divo, nonostante tutto il can can mediatico creatosi in questi mesi per lo scoprimento del loro amore fittizio, il legame è ottimo:

Siamo amici ed è grazie a lui se ho avuto il coraggio di tirare fuori tante cose. Non mi aspettavo quella cosa, è stato emozionante. Lui è stato un amico, sapeva quanto non stessi bene nel prendere in giro il pubblico, perché quello era prendere in giro il pubblico”.

Con Dayane Mello i rapporti si sono raffreddati. Tuttavia l’affetto provato da Rosalinda per la modella brasiliana è ancora molto intenso. “Le voglio tuttora un bene dell’anima, è stata fondamentale dentro la Casa. L’ultimo periodo non mi aspettavo tutte quelle cattiverie nei miei confronti. Ci sono stata sempre per lei, per poi dirmi che sono un’attrice nata, una persona scorretta”.

Le due si sono riviste in treno, viaggiando assieme per raggiungere gli studi di Verissimo la scorsa settimana. Oltre a quell’incontro, però, nessuna chiamata né altro appuntamento: “Non l’ho sentita […] Io come amica non devo dimostrare niente a lei perché ho dimostrato già tanto. Aspetto un suo passo”.

Si è così giunti sul delicato tema ex. Con Giuliano ha condiviso una relazione lunga 10 anni. Poi è arrivato Andrea Zenga che le ha scombussolato il cuore. La Cannavò ha precisato che con il giovane non si tratta di un flirt ‘passeggero’ ma di una vera e propria “storia”. Inoltre ha rivelato di aver rivisto Condorelli. Come è andata?

Il mio ex l’ho visto un paio di giorni fa. Era giusto guardarlo negli occhi e dirgli tutto, chiedergli scusa perché di sicuro non è stato carino quel che è capitato. Gli ho chiesto scusa perché in questo momento sto provando dei sentimenti per un’altra persona. Lui ha capito”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top