Connect with us

Televisione

L’Isola di Pietro, quarta puntata 15 Ottobre: Elena vicina alla verità

L’Isola di Pietro, anticipazioni

Dopo tanto tempo di assenza Gianni Morandi è finalmente tornato in televisione e questa volta non in veste di cantante. Il cantautore, infatti, è tornato a recitare vestendo i panni del medico Pietro Sereni nella nuova fiction di Canale 5 L’Isola di Pietro. Questa sera è andata in onda la terza puntata, Elena (Chiara Baschetti) ed Alessandro (Michele Rosiello) sono sempre più vicini, la loro attrazione viene percepita anche da Giovanni (Cesare Bocci). Mentre Caterina (Alma Noce) si rifugia a casa Sereni, Pietro scopre che Diana (Marta Jacquier) ha mentito circa la sua perdita di memoria, ma poi la ragazza scompare. Cosa accadrà nella prossima puntata? Scopriamolo insieme.

L’Isola di Pietro, la tragedia di Diana

Nella quarta puntata de L’Isola di Pietro i tasselli cominciano a tornare al loro posto. Mentre tutta la comunità è sconvolta da quanto accaduto a Diana e dall’esplosione alla tonnara, Pietro rivela qualcosa di importante ad Elena ed Alessandro. L’uomo, infatti, racconta che in passato Diana si prostituiva a Cagliari. La ragazza incontrava i suoi clienti in una pensione in cui, però, è stata anche Caterina. Questo sorprende e preoccupa Elena che è sempre più intenzionata a scoprire cosa sia successo. La donna incontra così Caterina e la porta al commissariato intenta a farle confessare una volta per tutte tutta la verità.

L’Isola di Pietro, quarta puntata

Riuscirà Elena a scoprire finalmente come sono andate realmente le cose? Cosa accadrà tra lei ed Alessandro? Non ci resta che aspettare la prossima settimana. La quarta puntata de L’Isola di Pietro vi aspetta Domenica 15 Ottobre in prima serata su Canale 5.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top