Connect with us

Musica

Lisa a Ora o mai più racconta del tumore al cervello: applausi e lacrime in studio

lisa a ora o mai piuLa cantante Lisa a Ora o mai più e il tumore del cervello: standing ovation dopo la canzone Sempre

Lisa è tornata in tv. La cantante è tra i protagonisti di Ora o mai più, il nuovo show di Amadeus su Rai Uno. A differenza di altri colleghi, la carriera dell’artista – vero nome Annalisa Panetta – si è bruscamente interrotta a causa di un grave problema di salute. Dopo aver raggiunto il successo in Italia e in Francia con le canzoni Sempre e Oceano, Lisa ha scoperto di avere un tumore al cervello. Per anni, dunque, l’interprete si è dovuta concentrare sulle diverse cure affrontate per stare meglio. A poco a poco Lisa è riuscita a sconfiggere la malattia e ha ripreso in mano la sua vita e la voglia di cantare.

Ora o mai più, Lisa: le parole sulla malattia che l’ha “bloccata” per anni

Dal 2007 al 2010 ho dovuto affrontare la maggior parte delle cure per riprendermi. Nel 2013 ne sono uscita completamente e ho ripreso a cantare. Oggi sono qui per rimettermi in gioco”, ha spiegato Lisa. Che è riuscita ad affrontare il tumore al cervello grazie all’affetto della gente ma soprattutto alla fede. “La fede mi ha aiutato tantissimo”, ha puntualizzato la cantante, che oggi ha 41 anni.

Standing ovation per Lisa nella prima puntata di Ora o mai più

Dopo aver raccontato della sua malattia, Lisa ha cantato la sua canzone più conosciuta, Sempre. La performance ha emozionato tutti, tanto che l’intero pubblico in studio si è alzato in piedi. Non sono mancate le lacrime: in primis quelle di Lisa e poi quelle di Alessandra Drusian dei Jalisse.

I video delle due canzoni più famose di Lisa:

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top