Connect with us
laura torrisi sorriso

Verissimo

Laura Torrisi parla della malattia a Verissimo: “Chiesto aiuto psicologico”

“Entrare e uscire dalla sala operatoria è destabilizzante”, l’intervista a Silvia Toffanin di sabato 9 ottobre 2021

Laura Torrisi è tra gli ospiti di Verissimo di sabato 9 ottobre 2021. L’attrice si è raccontata a Silvia Toffanin in occasione dell’uscita del suo libro PS Scrivimi sempre, in cui ha parlato della malattia che ha affrontato. Nel 2009 a Laura Torrisi ha scoperto di soffrire di endometriosi, lei ha temuto di non poter diventare mamma e invece alla fine è nata la figlia Martina, che oggi è al centro della sua vita. Un calvario, questo è stato per lei il lungo percorso da donna colpita da endometriosi, una malattia di cui negli ultimi anni si sente parlare sempre di più. Ma forse è ancora troppo poco.

Se si parla di calvario un motivo c’è: Laura Torrisi si è operata tante volte. Le è successo anche quest’anno. Ha raccontato che entrare e uscire dalle sale operatorie, così tante volte, è stato destabilizzante per lei. Sono stati così tanti gli interventi che adesso non può più subire molte operazioni. L’endometriosi è una malattia cronica invalidante, sia dal punto di vista fisico sia da quello psicologico. Nel lungo racconto a Verissimo, la Torrisi ha spiegato che quando era sul set della fiction L’Onore e il Rispetto prendeva diversi antidolorifici al giorno per arrivare a fine giornata.

Inutile dire che la malattia di Laura Torrisi ha condizionato la sua vita: è stata molto dura. Parole e sensazioni che tutte le donne colpite da questo male condividono. Lei però ha scoperto di soffrirne quando l’endometriosi era già in una fase avanzata. Ha vissuto momenti molto brutti, soprattutto nel timore di non poter avere figli. Poi è nata sua figlia Martina, dall’amore con Leonardo Pieraccioni, e ha trovato la forza per affrontare tutto il resto. Per fortuna non è caduta in depressione, ma non ha nascosto di aver chiesto supporto psicologico:

“Nei momenti più bui ho chiesto un aiuto psicologico perché, per quanto la famiglia e gli amici possano provare a capire, solo chi ha provato un dolore del genere può comprenderlo fino in fondo”

Nel corso dell’intervista a Verissimo di sabato 9 ottobre Laura Torrisi ha parlato anche della lotta contro la violenza sulle donne. Un tema che le sta molto a cuore. Lei combatte la violenza sotto tutte le sue forme. Dalle sue parole sembra di capire che nella sua vita ci siano state persone che ha dovuto allontanare:

“Non c’è solo la violenza fatta di botte, ma anche quella psicologica. La mia vita è stata costellata da persone di questo tipo. Mi sono anche chiesta cosa si nascondesse dentro di me per attrarre soggetti del genere. […] Ho imparato la lezione. Adesso sto bene anche da sola. Magari arriverà l’uomo giusto, ma se non arriverà non è la fine del mondo”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top