Connect with us
Foto primo piano Lady Gaga

Gossip

Lady Gaga periodo buio: “Quando stavo male…”, la confessione a Ferro

Foto primo piano Lady GagaTiziano Ferro e Lady Gaga, confessione periodo buio: l’intervista di Vanity Fair e Rtl 102.5

Tiziano Ferro ha intervistato Lady Gaga per Vanity Fair Italia e RTL 102.5 in occasione dell’uscita di Chromatica, come sapete suo sesto album in studio anticipato dal lancio dei singoli Stupid Love e Rain on Me, quest’ultimo duetto con Ariana Grande. Si tratta di un’intervista che sarà pubblicata in pillole online e su RTL fino all’uscita integrale il 3 giugno sul numero cartaceo di Vanity Fair, e a giudicare da queste anteprime pare che lo scambio tra i due cantanti sia stato molto interessante e abbia toccato argomenti importanti; ad esempio la fede in Dio e un difficile momento che la cantante è riuscita a superare: “Io – queste le parole di Lady Gaga – credo che Dio sia gentile, e lo credo perché, quando stavo davvero male, pregavo molto e chiedevo a Dio di indicarmi la strada, mostrarmi perché è importante che io continui ad andare avanti”.

Lady Gaga, lo sfogo su Dio e la sofferenza di un tempo

Tiziano Ferro ha visto Lady Gaga parlare di argomenti che non affronta spesso in pubblico, se non con la sua musica che da sempre propone questioni attuali e delicate. Sofferenza, rapporto con Dio, rapporto con l’Italia e con il pubblico: questi sono solo alcuni dei temi su cui i due cantanti si sono confrontati poco prima della quarantena. L’anteprima pubblicata su Vanity Fair quest’oggi si sofferma proprio su Dio e su questo potente legame che le ha permesso di guardare avanti: “Mi è stato mostrato – ha dichiarato la cantante – attraverso la mia passione, attraverso la mia musica”. Ed è proprio di questo che parla la canzone Sine From Above cantata con Elton John.

News intervista Lady Gaga e Tiziano Ferro: racconti fino al 3 giugno

Lady Gaga propone insomma un’altra versione di sé dopo la sofferenza discussa, cantata e vissuta negli ultimi anni, e lo fa proponendo un album, il già citato Chromatica, che ha tutta l’aria di essere un piccolo gioiellino e di rappresentare un momento importante della sua carriera che in molti avevano dato per spacciata dopo alcuni insuccessi. Pronti per le pillole dei prossimi giorni?

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top