Connect with us

Televisione

La Corrida 2018: Laura Teofani ha vinto la seconda puntata

Laura Teofani, concorrente che ha vinto seconda puntata La Corrida 2018 su RAI1

Chi ha vinto La Corrida 2018 ieri sera? Trionfa la dilettante allo sbaraglio Laura Teofani

Chi ha vinto La Corrida 2018 ieri? Nella seconda puntata, in onda venerdì 20 aprile, in prima serata su Rai1, a trionfare è stata Laura Teofani. La concorrente, che viene da Ostia e che nella vita fa l’addetta alla sicurezza, ha convinto il pubblico in studio interpretando a modo suo “Il flauto magico”. A fine performance, la “dilettante allo sbaraglio” si è commossa per i numerosi applausi che ha ricevuto e per le campane suonate dalla produzione in suo omaggio. Come da regolamento, la signora Laura non vince alcun premio in denaro, anche se porta a casa una targa e la soddisfazione di aver partecipato alla storica trasmissione di Corrado Mantoni ora condotta da Carlo Conti (qui il nome del concorrente che ha vinto la prima puntata).

La Corrida 2018: il meglio della seconda puntata

Oltre a Laura Teofani, nella seconda puntata de La Corrida 2018 ci sono stati anche altri concorrenti premiati dal pubblico e presentati da Lucio, il super valletto scelto in studio. Parliamo di Giovanni Garcea, di Graziano Testa e delle Starlight over the top. Il signor Giovanni, di 48 anni, dalla provincia di Catanzaro si è esibito suonando la tromba. Ma lo ha fatto senza la materia prima. Il concorrente ha riprodotto il suono dello strumento semplicemente grazie all’uso delle mani e della bocca. Dal canto suo, Graziano, 33 anni, dalla provincia di Cagliari, ha sorpreso i telespettatori di Rai1 proponendo una nuova disciplina che mixa acrobatica ed arti marziali. Quindi, le Starlight over the top, un gruppo di mamme-ballerine della provincia di Roma, hanno partecipato allo show con Conti per “rispondere” all’esibizione fatta dai loro figli, sabato scorso in TV a Ballando con le stelle.

La Corrida: i peggiori concorrenti di venerdì 20 aprile 2018

Infine, venerdì 20 aprile 2018 soprattutto tre sono stati i concorrenti risultati i peggiori della seconda puntata de La Corrida. Elisabetta Vallo, Rocco Carone, “Joseph Paradise” ed Enrico Giannino. La signora Elisabetta, da Venezia e che al compagno dice di preferire il suo cane, si è esibita con “Zingara” di Iva Zanicchi. Il giovane Rocco, anche detto “L’uomo Led”, da Matera, ha cantato e ballato come il danzatore di un noto spot di telefonia. Infine, nella trasmissione di Conti su Rai1 i concorrenti Joseph ed Enrico hanno stravolto i loro miti musicali: Adriano Celentano e i Giganti. Loro tre i peggiori perché, oltre a ricevere i fischi del pubblico in studio, hanno “subito” anche i ragli d’asino e le sirene dalla regia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top