Connect with us

Televisione

L’Eredità torna su Rai1 senza Frizzi: Carlo Conti verso la conduzione

Fabrizio Frizzi e Carlo Conti insieme a L'Eredità

Fabrizio Frizzi: Carlo Conti “nuovo” conduttore de L’Eredità

Dopo la sospensione per la scomparsa di Fabrizio Frizzi, L’Eredità torna su Rai1 con Carlo Conti “nuovo” conduttore. A darne notizia è Tvblog, secondo cui nel preserale di RaiUno sarà il presentatore e amico di Frizzi a “portare a termine” questa stagione del quiz. Secondo la fonte, Carlo Conti prenderà il timone del programma “fino al mese di maggio“, quando la programmazione di Rai1 dovrebbe lasciare il posto a Reazione a Catena, gioco per cui al momento il ritorno in video è ufficialmente previsto per il 4 giugno 2018. Conti, così come titola il blog, tornerà alla guida de L’Eredità già “dalla prossima settimana“.

Rai1, Carlo Conti conduce L’Eredità dopo la scomparsa di Fabrizio Frizzi

A quanto pare la Rai sceglie di non “congelare” L’Eredità “senza” Fabrizio Frizzi, affidandosi ancora una volta alla professionalità di Carlo Conti. Successe anche da fine ottobre 2017, quando in seguito al malore del conduttore Conti sostituì Frizzi alla guida della trasmissione di Rai1, a dicembre anche riconsegnando “le chiavi dello studio” al “titolare Fabrizio“. Peraltro, in quel caso Frizzi fu ri-accolto dal pubblico tra applausi e commozione, pronunciando queste parole: “Grazie, grazie di cuore a tutti“, frasi in questi giorni anche diventate un commovente spot RAI trasmesso in TV in suo ricordo.

Gli speciali di Techetecheté e Mina sostituiscono L’Eredità nel preserale di RaiUno

Intanto, in questi giorni la Rai sta sostituendo L’Eredità con alcuni speciali di Techetecheté che andranno avanti almeno fino al preserale di sabato. Domenica, al posto dei quiz, dovrebbe esserci “Mina – L’aliena”, lo speciale del Tg1 e Rai1 dedicato a Mina e trasmesso subito dopo la nuova puntata della fiction è Arrivata la felicità 2. Per il resto, in queste ore dopo la scomparsa di Frizzi, tra gli addetti ai lavori si era già cominciato a parlare del possibile destino dell’Eredità. Qualcuno sui social aveva anche ipotizzato una conduzione-staffetta con i conduttori-amici di Frizzi, come ai tempi di LunaPark. Ora, però, sembra proprio che sarà Conti ad avere il compito, difficilissimo, di riportare in TV un programma che, per forza di cose, non potrà più ospitare il “suo” conduttore e il suo sorriso sincero.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top