Connect with us
harry, meghan. william e kate, guerra fredda

Gossip

Kate e William, svelati i messaggi in codice mandati a Harry e Meghan

Nella Royal Family prosegue la ‘guerra fredda’ tra i fratelli e le rispettive consorti

Faide, messaggi in codice, gesti studiati, parole calibrate e una storia da difendere: continua la ‘guerra fredda’ che vede da lato schierati William e Kate Middleton, dall’altro Harry e Meghan Markle, i duchi ‘ribelli’ volati negli States e sputanti fuoco e fiamme sulla Royal Family. Da quando si sono accasati in California i Sussex hanno lanciato con cadenza regolare tuoni e fulmini su Buckingham Palace. La coppia non si è risparmiata in nulla, arrivando addirittura a dire che tra i reali serpeggia il razzismo,

Fino a qui si è però nel campo del ‘detto pubblicamente’. Duncan Larcorbe, esperto reale, intervistato dal Mirror ha invece invitato a porre attenzione su ciò che non viene dichiarato ma che viene esibito. Secondo Larcorbe ci sono diversi atteggiamenti tenuti dai Duchi di Cambridge che valgono più di mille parole e che soprattutto sono delle risposte lampanti alle offensive di Harry e dell’ex star di Suits.

Duncan ricorda così il tweet che William ha scritto dopo la finale di Euro 2020 che ha mandato in paradiso l’Italia e all’inferno l’Inghilterra. Non solo sportivamente, ma anche mediaticamente. In rete sono piovuti insulti razzisti verso tre giocatori della nazionale dei leoni. William, nel suo cinguettio, si è detto “disgustato”, oltre a definire il comportamento di alcuni suoi connazionali “totalmente inaccettabile”. “Atteggiamento  ripugnante. Deve finire ora e tutti coloro che sono coinvolti dovrebbero essere ritenuti responsabili”, ha concluso il principe.

L’esperto reale sottolinea che simili toni e simili parole dure non sono solitamente nello stile del marito di Kate. Quindi? “Quindi William si è sempre espresso contro il razzismo, ma mai in modo così potente e particolarmente rilevante. Lo ha fatto per rispondere indirettamente a Harry e Meghan”, ha spiegato Duncan. Insomma, il marito di Kate avrebbe voluto mostrare che quelle accuse sulla ‘pelle scura’ sono state mal indirizzate.

Ma c’è dell’altro: i Sussex a Oprah Winfrey hanno parlato di ‘prigioni’. Harry ha aggiunto che anche William e Carlo sono “intrappolati” nelle dinamiche dei reali ma che essendo loro i diretti eredi al Trono non possono sottrarsi dalla vita imposta dai dettami della Corona. Altrimenti detto: io ho potuto liberarmi, mio padre e mio fratello non sono liberi di farlo.

Il fatto, ha sostenuto sempre Larcombe, ha spinto Kate a mostrarsi continuamente e più di prima sempre piena di sorrisi. Una perpetua dimostrazione di serenità e soddisfazione. “Siamo felici, siamo divertenti, non siamo intrappolati come hai detto che siamo”, il ragionamento dietro al viso solare della Middleton, secondo Duncan.

Da pochi giorni, i reali sarebbero andati nuovamente in apprensione. L’ansia sarebbe stata provocata dalla notizia del progetto di Harry di scrivere una autobiografia. Una fonte ha detto al Mirror che la news inerente alla stesura del libro ha scatenato uno “tsunami di paura” nelle stanze della Corona.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top