Connect with us
kasia pietro omaggio

News

Kasia Smutniak, 10 anni senza Pietro Taricone: il gesto dell’attrice

Era il 28 giugno 2010 quando Pietro Taricone, nei pressi di Terni, rimase vittima di un grave incidente accaduto dopo un lancio con il paracadute. Qualcosa andò storto e l’attore si schiantò al suolo. Immediatamente soccorso, fu ricoverato d’urgenza, spegnendosi alle 2.30 del 29 giugno. Una tragedia devastante, soprattutto per la sua compagna di allora Kasia Smutniak e la loro figlia Sophie, di appena 6 anni. Oggi proprio Kasia, che nel frattempo si è rifatta una vita sposandosi con il produttore Domenico Procacci nel 2019 (dalla relazione è nato Leone, nel 2014), ha ricordato Pietro con un post social.

Kasia Smutniak, il ricordo di Pietro Taricone: ecco perché la foto del Nepal è un omaggio al compianto attore

Due persone di spalle che guardano all’orizzonte, poggiandosi su delle rocce montane nel Mustang, in Nepal. Questa la foto scelta dalla Smutniak. Immediati i commenti dei fan, che le hanno espresso vicinanza sostenendo che in fin dei conti Pietro sarà sempre vivo attraverso i ricordi. Lo scatto e la location menzionata da Kasia non sono per nulla casuali. Come ha ricostruito l’Huffington Post, con la Pietro Taricone Onlus, l’attrice è riuscita a erigere una scuola nel Mustang che attualmente ospita 56 bambini. A spiegare il progetto fu la stessa Kasia in passato. Tutto nacque quando con Pietro si recò nel Mustang per fare trekking. La coppia notò  che nella zona non c’erano ospedali, strutture di primaria importanza e nemmeno scuole. Così la Smutniak, una volta tornata dal viaggio, per 2 anni lavorò a un progetto per poter migliorare la condizione di quell’area remota. E ce la fece, riuscendo a far costruire una scuola.

La morte di Pietro Taricone e la vita di Kasia dopo il dramma

Appassionato di paracadutismo, la mattina del 28 giugno 2010, Pietro si è schiantato al suolo durante un lancio nei pressi dell’aviosuperficie Alvaro Leonardi di Terni. Secondo la ricostruzione delle indagini, l’incidente ha avuto luogo per un errore nel calcolo dei tempi di apertura del paracadute. Dopo l’urto con la terraferma, Taricone fu ricoverato in condizioni gravi: arresto cardiaco, fratture multiple ed emorragia interna. Venne sottoposto a una delicata operazione chirurgica che tuttavia non è valsa a salvarlo. Dopo la sua morte Kasia si è legata a Domenico Procacci. La coppia si è sposata nel 2019.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top