Connect with us
jim carrey primo piano

News

Jim Carrey, anche lui pensa al ritiro dal cinema: il motivo e cosa farà dopo

Qualche giorno fa Bruce Willis ha annunciato il ritiro dalle scene per problemi di salute, l’attore di The Mask potrebbe fare la stessa scelta

Jim Carrey è pronto a lasciare il cinema e la recitazione. Sonic The Hedgehog 2 è il suo nuovo film in uscita e potrebbe essere anche l’ultimo, lui non lo esclude. La notizia è arrivata a un paio di giorni di distanza dall’annuncio di un altro clamoroso ritiro, sebbene quello sia avvenuto per altri motivi. Si tratta ovviamente di Bruce Willis, che dopo una lunga carriera e tantissimi successi collezionati è stato costretto a rinunciare alla recitazione. Queste le news che sono arrivate nei giorni scorsi: Willis ha scoperto di soffrire di afasia e non gli è più possibile recitare.

Se Bruce si è ritirato per una malattia, lo stesso non si può dire, o meglio non si potrebbe dire di Jim Carrey, nel caso si concretizzasse ciò che ha detto. Le sue parole stanno facendo il giro dei social e della rete tutta in questo momento. Durante la promozione del suo ultimo film con Access Hollywood, la conduttrice Kit Hoover ha chiesto all’attore se fosse disponibile o meno a lavorare in un progetto futuro, come riportato da Fanpage. Ed è stato proprio ai suoi microfoni che, con stupore e sorpresa, Jim Carrey ha parlato di un possibile abbandono delle scene:

“Mi ritiro, probabilmente. Sono abbastanza serio. Dipende, se mi arrivasse un copione dagli angeli, scritto in oro, e mi dicessero che quel lavoro sarà davvero importante per le persone allora potrei continuare. Ora mi prendo una pausa”

Dunque i suoi fan andranno al cinema sapendo che il personaggio del Dottor Ivo “Eggman” Robotnik potrebbe essere l’ultimo di Jim Carrey. L’attore ha portato al successo tanti film, è uno degli attori più talentuosi e amati del cinema e ogni suo ruolo acquista quel tocco in più. Basta pensare a The Mask o a The Truman Show, per citarne un paio. Così come Ace Ventura – L’acchiappanimali e passando per Una settimana da Dio fino a Il Grinch e Yes Man. Insomma, fare un elenco dei film più belli di Jim Carrey sarebbe quasi impossibile.

Ora però Jim Carrey potrebbe ritirarsi. Lo ha ammesso in modo serio e candido, come se fosse una notizia da niente. Arrivato all’età di 60 anni pare abbia intenzione di dedicarsi anche ad altro nella vita. Cosa farebbe Jim Carrey dopo il cinema? Lo ha detto lui stesso:

“Mi piace molto la mia vita tranquilla, amo molto dipingere sulla tela, amo la mia vita spirituale. Questa cosa forse non la sentirete mai dire da un’altra celebrità ma mi sento come se avessi già abbastanza. Ho fatto abbastanza, sono abbastanza”

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top