Connect with us
jasmine figlia albano e loredana lecciso

News

Jasmine Carrisi diventa cantante, papà Albano? “Non riesco a seguirlo”

Jasmine Carrisi ha debuttato come cantante in questi giorni. La figlia di Albano e Loredana Lecciso ha scelto di intraprendere la stessa strada di papà Albano, anche se pare non condivida i suoi stessi gusti musicali. La giovane Jasmine ha pubblicato il suo primo brano, Ego, una canzone rap con influenze pop. E proprio papà Albano ha deciso di far uscire prima del previsto il singolo su Radio Norba in occasione del compleanno della figlia Jasmine, a metà giugno. Mamma e papà sono contenti e hanno approvato sia il brano sia la scelta di provare a fare la cantante. Non del tutto forse, perché Jasmine ha raccontato che i suoi genitori tengono molto al fatto che lei continui gli studi. E così Jasmine ha deciso di fare entrambe le cose: andrà all’università ma proverà anche con la musica, visto che sogna di cantare sin da bambina.

Jasmine Carrisi debutta come cantante, ma proprio non riesce ad ascoltare la musica di papà Albano…

Al Corriere della Sera Jasmine Carrisi ha raccontato di aver scelto il corso di studi ‘Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa’ e andrà a studiare a Milano. Mamma Loredana avrebbe preferito che la figlia studiasse a Lecce, ma lei ha intenzione di staccare il cordone ombelicale e realizzare i suoi sogni a Milano. Anche quelli musicali. A sorpresa, però, nel corso dell’intervista Jasmine ha rivelato di non ascoltare “assolutamente” la musica di papà Albano. Pare che il cantante non ci rimanga male, ma che non manchi di far presente i suoi desideri alla figlia. Jasmine infatti ha raccontato: “Vorrebbe che lo seguissi un po’ di più, ma proprio non ci riesco”. D’altronde è questione generazionale: anche Jasmine fa un po’ di fatica a far ascoltare la sua musica ad Albano, che pare non preferisca particolarmente il genere rap.

Albano, la figlia Jasmine diventa cantante: la sua infanzia a Cellino

Nell’intervista Jasmine ha anche raccontato la sua infanzia a Cellino. Un’infanzia molto bella, al punto da preferire il tempo trascorso a Cellino rispetto al tempo trascorso a Lecce. Ha frequentato il capoluogo pugliese per motivi di studi, ma ritiene Cellino il suo nido. E poi non sono mai mancati i concerti di papà Albano, vissuti dietro le quinte e immersa in un’atmosfera del tutto unica. Probabilmente anche respirare musica sin da bambina ha fatto sì che il suo sogno fosse proprio quello di diventare una cantante. In bocca al lupo!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top