Connect with us

News

Giusy Zenere: la comica de La sai l’ultima cerca la madre biologica a Live-Non è la d’Urso

giusy zenere cerca la madre biologicaLive-Non è la d’Urso: la comica Giusy Zenere cerca la madre biologica

È stata inaugurata a Live-Non è la d’Urso la nuova rubrica DNA, che ha lo scopo di aiutare le persone a rintracciare i propri genitori biologici. Uno spazio che Barbara d’Urso ha voluto aprire dopo il fortunato caso di Paola Caruso che, grazie alla trasmissione di Canale 5, è riuscita a rintracciare la madre biologica Imma. Dopo l’ex Bonas di Avanti un altro è ora il turno di Giusy Zenere, la comica diventata famosa qualche anno fa grazie a La sai l’ultima. L’artista ha scritto alla redazione della d’Urso dopo aver visto la vicenda della Caruso: proprio in quel periodo ha perso la madre adottiva Cleofe e questa scomparsa l’ha spinta a cercare di saperne di più sulle proprie origini.

Giusy Zenere ha vissuto in un orfanotrofio per 18 mesi

“La mia madre adottiva è andata via all’età di 100 anni e 4 mesi. In punto di morte mi ha consigliato di cercare i miei genitori biologici per scoprire se ho ancora qualche legame di sangue, se non sono sola”, ha spiegato Giusy Zenere a Live-Non è la d’Urso. “Prima dell’adozione sono stata in orfanotrofio per 18 mesi. I miei genitori biologici dovevano avere all’epoca 18 e 22 anni”, ha aggiunto la comica de La sai l’ultima, che è nata a Treviso a metà anni Sessanta. Giusy sarà aiutata in questo percorso dai collaboratori di Barbara d’Urso ma soprattutto da Paola Caruso e Imma, che hanno vissuto determinate emozioni solo qualche mese fa.

Chi è Giusy Zenere: tutto sulla comica de La sai l’ultima

Giusy Zenere è diventata popolare tra il 1995 e il 1996, dopo aver vinto La sai l’ultima. È stata protagonista del programma fino al 2004 per poi continuare a lavorare nel mondo dello spettacolo come comica, cabarettista, conduttrice radio e tv.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top