Connect with us
giletti non è l'arena, futuro

Televisione

Giletti, c’è l’accordo con La7: perché Non è l’Arena si sposta al mercoledì

“Con Cairo legame profondo che mi ha sempre lasciato libertà”, ha dichiarato il giornalista e conduttore

Massimo Giletti resta a La 7: c’è finalmente la conferma. Nessun ritorno in Rai o passaggio a Mediaset come si sussurrava qualche tempo fa: il giornalista e conduttore ha firmato un nuovo contratto della durata di due anni con la rete di Urbano Cairo. Giletti ha spiegato alla stampa che è molto legato all’azienda, dove ha trovato grande libertà di espressione nel 2017 dopo l’addio forzato a Rai Uno, dove conduceva ogni domenica L’Arena, e ha instaurato un profondo legame.

Non è l’Arena è dunque confermato nel palinsesto televisivo di La 7. Rispetto al passato però cambia giorno: non andrà più in onda la domenica sera bensì il mercoledì. Massimo Giletti ha confidato che è stato lui a voler cambiare giorno per affrontare una nuova sfida stimolante ed eccitante. La trasmissione avrà anche una durata inferiore rispetto al passato: appena 45 minuti.

Urbano Cairo ha ringraziato pubblicamente Massimo Giletti per tutto quello che regala da più di cinque anni alla sua rete e per le inchieste giornalistiche e battaglie che lasciano il segno e danno un grande contributo alla giustizia e alla legalità del Paese.

Nuovi competitor per Non è l’Arena

Non è l’Arena se la vedrà così con format importanti quali Chi l’ha visto? su Rai Tre e Zona Bianca su Rete 4. Senza dimenticare Porta a porta di Bruno Vespa, confermato nella seconda serata di Rai Uno. Il programma di Massimo Giletti non è l’unica novità su La 7 da settembre.

Le altre novità di La 7 a settembre

Mentre Non è l’Arena di Massimo Giletti lascia il weekend il programma In Onda, condotto da David Parenzo e Concita De Gregorio, proseguirà per tutta la prossima stagione al sabato e alla domenica in access prime time. Addio alla puntata del sabato di Otto e mezzo di Lilli Gruber.

La 7, la scelta di Alessia Marcuzzi

Intanto, stando a quanto riporta Dagospia di Roberto D’Agostino, Alessia Marcuzzi avrebbe rifiutato la proposta di La 7 dopo l’addio a Mediaset. La rete di Urbano Cairo avrebbe proposto alla bionda conduttrice una nuova trasmissione nel preserale per trainare il tg di Enrico Mentana.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top