Connect with us
gigi proietti oggi

News

Gigi Proietti è morto nel giorno del suo compleanno

Notizia preoccupante per tutti i fan dell’attore, doppiatore e regista che il 2 novembre compie ottant’anni. Proietti è stato ricoverato in una clinica romana.

AGGIORNAMENTO: Gigi Proietti è morto a 80 anni durante la notte del 2 novembre 2020, giorno del suo 80esimo compleanno. Il decesso è stato causato da uno scompenso cardiaco.

Gigi Proietti è in ospedale. Come riporta Il Tempo il famoso attore è stato ricoverato in terapia intensiva in una clinica di Roma. Non si tratta di Covid-19 bensì di alcuni problemi cardiaci. Stando alle fonti interpellate dal quotidiano le condizioni di Proietti sono gravissime.

A quanto pare Gigi Proietti è ricoverato già da qualche giorno ma solo oggi le sue condizioni si sono aggravate. Come fa sapere il Corriere della Sera insieme a lui, in ospedale, c’è la sua famiglia: le figlie Susanna e Carlotta e la compagna di sempre, Sagitta Alter.

Al momento nessun famigliare o persona dell’entourage di Gigi Proietti ha confermato la notizia ma neppure smentito. A quanto pare la famiglia ha voluto mantenere il massimo riserbo sulla faccenda. Di certo non è la prima volta che il grande artista fa i conti con dei problemi cardiaci.

Già dieci anni fa, nel 2010, Proietti era stato ricoverato – sempre nella Capitale – a seguito di una tachicardia. Pure in quel caso le condizioni di Gigi Proietti erano tutt’altro che facili ma l’attore ha fatto di tutto per tornare in forma e sconfiggere i suoi problemi di salute.

Dopo un ricovero piuttosto serio Gigi Proietti è tornato alla sua vita di sempre e all’amata recitazione. L’ultima apparizione televisiva dell’attore risale al 2019, su Rai Uno, a Meraviglie.

Gigi Proietti — oltre che attore, cabarettista, doppiatore, regista, conduttore televisivo, talent scout — ha esordito e si è affermato dapprima nel teatro, poi in tv e al cinema. Memorabile la sua interpretazione del Mandrake di Steno — nel cult Febbre da cavallo — e de Cavaradossi ne La Tosca di Luigi Magni.

Proietti ha prestato anche il volto a Pompeo nella miniserie tv Sogni e bisogni di Sergio Citti e a Paco ne La proprietà non è più un furto di Elio Petri. Da non dimenticare le serie tv di enorme successo come Il maresciallo Rocca, L’ultimo papa re, Il signore della truffa e Una pallottola nel cuore.

Da doppiatore ha prestato la voce a Robert De Niro, Dustin Hoffman, Charlton Heaston, Kirk Douglas, Paul Newman, Marlon Brando, Gregory Peck.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top