Connect with us

Gossip

Gianmarco Tognazzi:”Quando mio padre venne a vedermi a teatro di nascosto”

Intervista Gianmarco TognazziIl figlio di Ugo Tognazzi si racconta su Rai1

Reduce dal clamoroso successo del film Non ci resta che il crimine, Gianmarco Tognazzi si racconta davanti alle telecamere di Rai1. L’attore, figlio del celebre Ugo Tognazzi, è stato ospite di Eleonora Daniele a Storie Italiane. Tognazzi ha commentato il grande successo del nuovo film di Massimiliano Bruno che lo vede al cinema protagonista accanto a tre amici come Alessandro Gassmann, Edoardo Leo e Marco Giallini. La pellicola è tra le più viste al cinema nelle ultime settimane. Nel corso del programma l’attore ha ricordato con affetto il padre che ha definito un anticonformista, onesto e sincero. Tra i due i rapporti sono stati tesi e difficili durante gli anni dell’adolescenza di Gianmarco ma il legame si è fatto di nuovo saldo nel periodo immediatamente precedente alla morte del padre. L’attore confessa che il padre era infine molto orgoglioso di lui e rivela che per ben due volte è andato a teatro a vederlo di nascosto. Il suo applauso e il suo entusiasmo hanno cancellato anni di incomprensioni.

Gianmarco Tognazzi e la sorpresa di Rita Rusic in diretta

Nel corso del programma Gianmarco Tognazzi è stato messo in collegamento con Rita Rusic, in diretta da Parigi. L’attore ha ricordato che è stata proprio l’ex moglie di Vittorio Cecchi Gori a produrre due dei suoi primi film di successo. Si tratta de I laureati e Facciamo Fiesta. I due hanno anche recitato insieme in una pellicola, Polvere, e nel prossimo futuro si augurano di poter nuovamente collaborare. Per entrambi il sogno sarebbe quello di realizzare un film con protagonista la coppia Tognazzi-Gassmann sulle orme dei celebri padri dei due attori.

Non ci resta che il crimine: nuovo successo della coppia Tognazzi-Gassmann

In attesa di lanciarsi in nuovi progetti, Gianmarco Tognazzi si gode il successo di Non ci resta che il crimine. La commedia ha conquistato il pubblico italiano. La storia è quella di quattro amici che si inventano un tour nei luoghi della criminalità romana  e finiscono per ritrovarsi improvvisamente catapultati nel 1982.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top