Connect with us
Ciupilan, lacrime

Grande Fratello Vip

GF Vip: Ciupilan crolla, sorpresa amara. Piovono proteste feroci su Signorini e autori

Il giovane in lacrime al GF Vip nel parlare del suo difficile passato: cascata di critiche sulla trasmissione e il conduttore

Momento da pugno nello stomaco al Grande Fratello Vip 7. George Ciupilan, nel parlare della sua infanzia in Romania e di suo padre, è scoppiato in lacrime. Troppo profonde e ancora aperte le ferite di un passato difficile. I suoi genitori si separarono quando aveva un anno, suo papà sparì, mentre sua madre andò in Italia per provare a cambiare vita e a costruire un futuro per il figlio. Quello che sarebbe diventato un influencer di successo visse fino ai cinque anni con la nonna adorata. Dopodiché tornò suo padre a riprenderlo. La nonna, che fino a quel momento lo aveva accudito con amore, pianse ma non poté fare nulla contro la volontà dell’uomo. Restò con lui per tre anni e fu un periodo tutt’altro che felice.

La notte piangevo perché volevo mia madre. Mio padre mi diceva: “Basta, altrimenti ti tiro uno schiaffo”. Non ho ricordi belli di lui, lo vedevo forse la sera, incavolato. Non ho bei ricordi. Non voglio dire tutto perché non riesco a essere così cattivo. Non porto rancore, è andata così”, ha spiegato Ciupilan in lacrime, evidentemente addolorato. Qualcosa in più, però, il ragazzo lo ha riferito. Pare che il genitore bevesse e avesse problemi con l’alcool. George, quando divenne una star del web, ebbe problemi all’inizio a gestire la popolarità. Non era pronto, come lui stesso ha confidato. “Andavo in discoteca e bevevo, volevo ubriacarmi”, ha narrato. Fu allora che andò dalla madre e cercò risposte: “Nella mia famiglia ci sono stati problemi di alcol. “Mio padre era così (alcolizzato)?”, domandai a mia mamma. Lei mi ha detto sì”.

Fu allora che George decise di non esagerare più, di migliorarsi e di non cadere più nella trappola dell’alcol. A proposito del padre ha ribadito: “Non l’ho vista come una figura positiva nella mia vita, non voglio essere così”. Altre lacrime, altra sofferenza. “Se tuo padre ti è servito per prendere coscienza di non voler essere come lui, a qualcosa ti è servito, inconsciamente forse”, il commento di Alfonso Signorini che ha anticipato che il giovane concorrente del GF Vip sarebbe entrato in contatto con il padre grazie alla trasmissione. Ed è in questo momento che sui social sono iniziate a piovere critiche feroci sul programma, sul conduttore e il suo team di autori.

Ma non vedete come soffre sto ragazzo? Fargli vedere il padre equivale a fargli del male”, ha tuonato un utente sulla piattaforma dei ‘cinguettii’. “Non si gioca con il dolore”, ha chiosato un altro spettatore del GF Vip. “Fossi in Alfonso mi fermerei qua, perché fargli vedere il padre?”, si è chiesto un altro teleutente. E ancora: “Ma sto bambino può patire queste cose e dover rivedere il padre che gli fatto queste cose? Mi sto veramente preoccupando per ciò che dovrà affrontare George da stanotte dopo questa sorpresa di me**da“. Sono arrivate altre decine e decine di commenti feroci di protesta contro il reality, Signorini e il suo team di autori. Tantissimi coloro che hanno ritenuto che far vedere il padre a George non sia stata per nulla una sorpresa, bensì una trovata fuori luogo.

Alla fine a Ciupilan è stato mostrato un videomessaggio di papà. “Mi dispiace non essere venuto da te, sono tuo padre e ti amo tanto, ti amerò per tutta la vita”, la dedica dell’uomo. George è di nuovo crollato, diventando un fiume di lacrime. Sul web hanno continuato a cascare ‘cinguettii’ durissimi sullo show e sul direttore di Chi Magazine. E George? “Voglio stringere la mano a mio padre, non ho problemi, non serbo rancore”, ha chiosato. Applausi scroscianti in studio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top