Connect with us
franco zeffirelli 96 anni

News

Franco Zeffirelli è morto: addio a uno dei più grandi maestri del cinema

franco zeffirelli 96 anniFranco Zeffirelli è morto: addio a uno dei più grandi maestri del cinema

Addio maestro. Franco Zeffirelli è morto stamane nella sua casa a Roma, all’età di 96 anni. Il cineasta fiorentino, all’anagrafe Gian Franco Corsi Zeffirelli, lottava da diverso tempo con una malattia. Nella sua dimora sull’Appia Antica è stato assistito fino alla fine dai figli adottivi Pippo e Luciano, da un medico e dal parroco della chiesa di San Tarcisio. Quest’ultimo, constato il decesso, ha benedetto la salma.

Franco Zeffirelli: “Malattia peggiorata negli ultimi mesi”

Circa una settimana fa, secondo quanto riferito dai suoi cari, Zeffirelli aveva ricevuto l’estrema unzione. “Si è spento serenamente – riferiscono i familiari – dopo una lunga malattia, peggiorata negli ultimi mesi”. Il maestro, dopo i funerali (ancora da stabilire luogo e data), troverà riposo nel cimitero delle Porte Sante di Firenze, suo luogo natale (venne alla luce il 12 febbraio 1923). La camera ardente sarà invece allestita in Campidoglio a Roma.

Il sindaco di Firenze Nardella: “Uno dei più grandi uomini della cultura mondiale”

In queste ore sono in tantissimi che sui social stanno dando l’ultimo saluto al genio del cinema italiano. Tra questi il sindaco di Firenze Dario Nardella che su Twitter ha salutato così il maestro: “Non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno. Franco Zeffirelli se ne è andato questa mattina. Uno dei più grandi uomini della cultura mondiale. Ci uniamo al dolore dei suoi cari. Addio caro Maestro, Firenze non ti dimenticherà mai”.

Zeffirelli tra cinema, teatro, opera lirica e politica

Franco Zeffirelli è stato un outsider tra i registi italiani. Lungo la sua carriera durata più di sessant’anni, oltreché nel cinema, si è impegnato nel teatro e nell’opera lirica. Fu nominato Sir – unico in Italia – dalla regina Elisabetta per il suo lavoro di adattamento per lo schermo delle opere di William Shakespeare. Per quanto riguarda la settima arte è stato un maestro inimitabile, vincendo cinque David di Donatello. Attivo anche in politica, è stato eletto senatore nelle fila di Forza Italia nel 1994.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top