Connect with us
francesco chiofalo sfogo notte

News

Francesco Chiofalo: “Minacce di morte tutti i giorni”, lo sfogo nella notte

francesco chiofalo sfogo notteFrancesco Chiofalo, lo sfogo nella notte dopo gli insulti e le minacce: l’ex di Temptation Island si confida su Instagram

Francesco Chiofalo nella notte ha postato su Instagram un lunghissimo sfogo, in cui sostiene di essere vittima di cyberbullismo. L’ormai ex Lenticchio di Temptation Island si espone parecchio sui social, raccontando tutto ciò che succede nella sua vita e per questo non riceve solo supporto dagli utenti, ma anche critiche. Negli ultimi giorni per esempio si è mostrato gonfio e dolorante mentre si recava al pronto soccorso per una sospetta reazione allergica. Pare non fosse una reazione allergica, però, visto che poi è tornato a casa senza sapere di preciso il motivo del gonfiore: questo ha raccontato, almeno. Tornerà in ospedale per accertamenti, intanto nella notte si è sfogato contro gli insulti che riceve ogni giorno. Ha registrato dei video e parlato in prima persona, coprendo però con la maglia la parte inferiore del volto, per nascondere le labbra. Ha spiegato di non sentirsi a suo agio in quel momento e quindi ha voluto coprire la bocca.

Chiofalo non ci sta, lo sfogo contro gli insulti: “Non posso neanche azzardarmi a rispondere”

Francesco ha detto di non essere a suo agio anche per tante cose che ha letto sul suo conto sui social. Poi ha proseguito: “Ormai mi rendo conto di essere vittima di un cyberbullismo di massa, becero. Dove vengo insultato sotto ogni punto di vista: economico, fisico, intellettuale, personale. Ricevo costantemente minacce di morte, tutti i giorni, come se avessi fatto qualcosa a qualcuno, o come se avessi fatto chissà che cosa di grave”. Il fidanzato di Antonella Fiordelisi non vuole più rispondere agli insulti che riceve, perché quando lo ha fatto in passato ha esagerato ed è passato dalla parte del torto. Infatti ha detto: “La cosa più bella è che non posso neanche azzardarmi a rispondere a nessuno perché se poco poco rispondo divento io il mostro e gli altri sono le vittime. Non posso fare niente, devo rimanere inerme a subire”. Lui ha una teoria precisa del perché accade tutto questo e l’ha spiegata nei video notturni.

Francesco Chiofalo contro gli influencer: “Accanimento contro di me perché sono un essere umano normale”

A differenza di tanti altri influencer, ha sostenuto, lui si mostra per come è, senza ostentare una perfezione che in realtà non esiste. Francesco ha spiegato che nelle sue intenzioni c’è solo il rendere partecipe i fan di ciò che gli succede, a differenza di tanti altri che invece mostrano solo macchine e bei vestiti, fingendo una perfezione quasi disumana, visto che sarebbe finta, dal suo punto di vista. “Ma viene elogiato questo sui social – ha detto Chiofalo -. Le persone vere come me che non hanno paura di emozionarsi vengono distrutte, massacrate. Sinceramente non mi sento più tanto bene. Sto molto giù. Non riesco a capire perché tutto questo accanimento contro di me, solamente perché non ho paura di farmi vedere come un essere umano normale”.

Francesco Chiofalo news, lo sfogo nella notte: “Non mi sforzo di essere perfetto”

L’ex di Temptation Island non ha intenzione di adeguarsi a questa moda di apparire perfetti, ma allo stesso tempo non riesce ad accettare gli insulti che riceve ogni giorno. Lo sfogo di Francesco Chiofalo è terminato così: “Io non ho paura di farmi vedere imperfetto e umano. Io sono un ragazzo come voi, con le sue insicurezze e le sue paure, i suoi momenti tristi. E vengo massacrato perché ve ne rendo partecipe, perché non mi sforzo di essere un altro né perfetto. […] Non mi sono mai sentito nessuno, per cui non riesco a entrare in questo mood del finto perfezionismo. Non riesco a non essere me stesso”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top