Connect with us
flora canto post partum

Gossip

Flora Canto: “Post partum difficile: cos’è successo e puericultrice in aiuto”

L’ex tronista si racconta a ruota libera e spiega gioie e dolori del post partum

Flora Canto, 38 anni, intervistata dal magazine Gente, si è raccontata senza filtri, spiegando sia i lati dolci sia quelli più difficili da affrontare relativi al post partum. La mattina del 19 luglio ha dato alla luce Niccolò, il secondo frutto d’amore dopo Martina (4 anni) avuto da Entico Brignano.

L’ex tronista ha partorito tramite un parto cesareo programmato. Risvolti positivi per quel che riguarda le prime settimane della sua seconda maternità. Se con Martina non ha “praticamente dormito per due anni”, per via dei frequenti risvegli notturni, con Niccolò per il momento tutto fila liscio. Merito anche di una specialista che le sta dando preziosi consigli.

“Mi sono fatta dare una mano per i primissimi giorni da una puericultrice che mi ha aiutato a impostare il corretto ritmo del sonno e dell’allattamento – racconta Flora -. Lui sembra averne beneficiato, e anche io”. La Canto parla poi di un post partum “turbolento, con forti dolori e febbre alta“. La compagna di Brignano sottolinea che rispetto alla prima nascita, quella di Martina, sempre effettuata tramite cesareo, ha sofferto maggiormente: “Forse il mio corpo è cambiato, forse perché ho quasi cinque anni di più. Ma la forza dell’amore che provi per i figli ti fa superare ogni cosa”.

Flora ha anche spiegato che subito dopo il parto ha avuto un principio di mastite e poco latte, fatto che l’ha costretta a sospendere l’allattamento. In merito a ciò, ha anche raccontato perché pochi giorni fa sui social si è mostrata con un poco di pancetta. Un gesto emblematico che, narra sempre l’attrice, ha avuto il fine di trasmettere un messaggio chiaro: non esistono “Wonder Woman” e momenti di “vulnerabilità e scombussolamento”, dopo una gravidanza portata a termine, sono normali per ogni donna.

“Giusto e naturale che sia così. Noi donne abbiamo bisogno di tempo per prendere le misure con una nuova vita che si innesta nella nostra. E questo tempo va rispettato, senza fretta, per ripristinare gli equilibri”, aggiunge la Canto.

Parole al miele per il compagno Brignano, che è al settimo cielo e non fa mancare il suo supporto. La coppia è anche molto attenta agli equilibri familiari, consapevole che Martina, vista la giovanissima età, risentirà per certi aspetti dell’arrivo di Niccolò. Inevitabile d’altra parte che si inneschi un poco di gelosia tra piccini in simili situazioni.

Le abbiamo spiegato che è sempre al centro di tutto, assieme al fratellino”, racconta l’ex tronista che aggiunge che naturalmente Martina ha bisogno oggi più di ieri, come tutti i bimbi di quell’età, di “rassicurazioni“. Così sia Enrico sia Flora stanno studiando delle soluzioni per salvaguardare il benessere di tutta la famiglia. Ad esempio a settembre, quando presenteremo il nuovo arrivato ai parenti, celebreremo anche la festa della sorella maggiore, così da non rischiare di farla sentire esclusa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top