Connect with us
fame d'amore, giada è morta

News

Fame d’amore, morta la giovane Giada, Francesca Fialdini distrutta

Brutte notizie: purtroppo una delle protagoniste della docuserie di Rai 3 ha perso la sua lotta contro l’anoressia

Una delle protagoniste di Fame d’amore 2022, Giada, è morta. Purtroppo la ragazza ha perso la sua lotta contro l’anoressia, come racconta Francesca Fialdini sui social network. La conduttrice, attraverso la sua docuserie, dà voce alle sofferenze provate da chi combatte contro i disturbi alimentari. Anoressia, bulimia e dipendenze da cibo sono problemi oramai sempre più diffusi, in particolare tra i giovani che non riescono a gestire al meglio il rapporto con il cibo. Spesso questi disturbi dipendono dall’ossessione di avere il corpo perfetto, come è accaduto a Giada.

Proprio per affrontare queste tematiche, Francesca Fialdini porta avanti la docuserie dove i protagonisti raccontano le loro storie arrivate a una svolta. Ma Giada di Fame d’amore non ce l’ha fatta. Non ha superato i problemi che l’anoressia ha portato nella sua vita, nel suo corpo. La sua storia era andata in onda su Rai 3 nella primavera del 2022 e oggi la conduttrice non può che condividere uno straziante messaggio per ricordarla. Fialdini ammette di non avere parole per scrivere questo post e annuncia la prematura morte di Giada.

“Mi mancano le parole per scrivere questo post e non ne cercherò di particolari per dirvi che Giada, che avete conosciuto in Fame d’amore, ha perso la sua battaglia contro l’anoressia”

Con tanto rammarico, la conduttrice ricorda il primo incontro con la ragazza, che si è ritrovata come tanti altri giovani a lottare contro un grave disturbo alimentare come l’anoressia. Un incontro “intenso e coinvolgente fin dai primi sguardi”, racconta Fialdini. Fa sapere che Giada era “una ragazza amabile in ogni suo aspetto”. La descrive come una persone luminosa, sebbene stesse combattendo contro grandi sofferenze e dolori.

“Bella nella sua giovane età rimasta sospesa in un tempo indefinito”, prosegue la conduttrice. Ora sapere che Giada ha perso la sua battaglia contro l’anoressia aumenta in lei quel “senso di sconfitta e impotenza, ma anche di rabbia per come sono andate le cose”. Annuncia, subito dopo, che arriverà anche il momento di raccontare la fase della sua storia, quella successiva all’apparizione in tv, che purtroppo è stata l’ultima.

Fialdini ci tiene, a nome di tutto il team di Fame d’amore, di ringraziare ancora Giada “per averci fatto entrare nella tua gabbia (come la chiamavi tu) e aver testimoniato la fatica che comporta lottare contro i disturbi del comportamento alimentare, per esserti messa a nudo con i tuoi fantasmi e le tue paure”. Detto ciò, la conduttrice assicura che daranno tutto il sostegno necessario alla mamma di Giada e lo fa rivolgendosi direttamente alla ragazza.

Un messaggio pieno di dolore, che Francesca Fialdini conclude così: “Nessun addio. La battaglia, anche a nome tuo, continua”. Sì, perché ci sono ancora tante cose che devono cambiare affinché i milioni di giovani che soffrono di queste problematiche possano ritrovare la luce.

Giada era stata una delle protagoniste dell’ultima puntata della passata stagione della docuserie. Raccontava come l’anoressia era riuscita a distruggere il suo corpo e spiegava: “L’ossessione per il mio corpo perfetto mi ha portato a scendere nell’abisso dell’anoressia”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Fialdini (@francifialdini)


Sei giorni fa, la ragazza aveva pubblicato una foto che la ritraeva di nuovo in ospedale. Qualche mese fa, sembrava aver vinto la sua battaglia, dedicandosi al teatro. Ma in poco tempo si è ritrovata nuovamente in quel tunnel, per lei senza via d’uscita.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top