Connect with us

News

Eva Henger si è risposata alle Maldive con Massimiliano Caroletti

eva henger secondo matrimonioEva Henger e il marito Massimiliano: secondo matrimonio alle Maldive

Eva Henger e Massimiliano Caroletti si sono risposati. È successo qualche giorno fa alle Maldive, come annunciato dalla soubrette ungherese al settimanale Oggi. La coppia è sposata civilmente dal 2013 e quest’anno ha deciso di rinnovare le promesse con un romantico matrimonio in spiaggia. L’evento si è tenuto sulla minuscola isola di Athuruga e non è mancata Jennifer, la figlia di nove anni di Eva e Massimiliano. “Avevo voglia di sposare Massimiliano un’altra volta e dopo 15 anni che stiamo insieme, una figlia di nove anni, una vita di coppia ormai rodata, ho deciso di farlo su una spiaggia, in uno di quei posti magici che si vedono solo nei film”, ha spiegato la Henger.

Eva Henger e Massimiliano Caroletti: storia di un grande amore

Al taglio della torta Massimiliano Caroletti, di professione produttore cinematografico, ha dedicato alla moglie una romantica canzone: A te di Jovanotti. Una dedica che ha emozionato Eva Henger, che non è riuscita a trattenere le lacrime. “È la complicità ciò che rende speciale il mio rapporto con Massi. Nel tempo e col tempo il sentimento ha permesso di trovare l’equilibrio perfetto. Il rispetto delimita ogni gesto, ogni scelta e io so che lui c’è sempre per me. Per noi. È un padre attentissimo, pieno di premure per la nostra Cicci, lei è la nostra priorità”, ha sottolineato Eva.

Eva Henger è stata sposata con Riccardo Schicchi in passato

Prima di conoscere Massimiliano Caroletti, Eva Henger è stata sposata ufficialmente dal 1994 al 2012 con Riccardo Schicchi. I due hanno mantenuto un ottimo rapporto dopo la separazione tanto che fino alla morte di Schicchi – avvenuta per l’appunto nel 2012 -Eva non ha mai chiesto il divorzio ufficiale. Da Riccardo la Henger ha avuto due figli: Mercedesz (1991) e Riccardino (1995).

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top