Connect with us
brumotti aggredito a Los Angeles

Striscia la notizia

Dramma Brumotti: pistola puntata in bocca a Los Angeles, pestaggio selvaggio e rapina. Come sta

L’inviato dello storico tg satirico di Canale Cinque è stato vittima di una violenta aggressione armata nella città californiana

Scene di ordinaria follia: drammatica aggressione nei confronti di Vittorio Brumotti. Stavolta nulla c’entrano i servizi di Striscia la Notizia sullo spaccio di sostanze stupefacenti. L’inviato del Tg satirico di Antonio Ricci è stato vittima di una tragica imboscata a Los Angeles, dove si trova in vacanza assieme alla fidanzata Annachiara Zoppas e a due amici. La situazione è precipitata in pieno giorno, lungo la giornata di sabato 13 agosto. Come riferisce il sito di Striscia la Notizia, Brumotti è stato preso a calci e pugni nella città californiana per poi finire sotto la minaccia di una pistola puntatagli in bocca. Una rapina a mano armata in cui gli sono stati rubati zaino e orologio. Annachiara è fortunatamente rimasta illesa.

Mi hanno dato il calcio di una pistola in testa e mi sono svegliato per terra con un’altra pistola infilata in bocca, è stato un momento terribile”, ha raccontato Brumotti. “Sono qui in vacanza con Annachiara – ha proseguito lo sportivo -. Stavo girando dei video con la bici sulla Pacific, la via principale della costa, e in lontananza vedo due ragazzi che si stanno picchiando. Decido di allontanarmi, di cambiare strada, ma poco dopo mi accorgo che ci sono quattro persone che mi seguono in bici”.

La situazione è poi degenerata in un amen. Brumotti, avendo captato il pericolo incombente, ha cercato di allontanare la compagna e uno dei suoi amici. In quell’attimo i malviventi lo hanno colpito in testa con il calcio dell’arma da fuoco, facendolo stramazzare al suolo. Una scena da far west urbano dalla violenza inaudita. “Mentre cerco di allontanare un mio amico e Annachiara – ha raccontato il biker – mi colpiscono in testa con il calcio di una pistola, mi buttano per terra, mi riempiono di calci e pugni, mi mettono un’altra pistola in bocca e mi levano l’orologio e lo zaino”.

A un certo punto si è temuto il peggio anche per Annachiara. Fortunatamente, però, sempre stando alla versione fornita dall’inviato di Striscia la Notizia, i criminali hanno deciso di non infierire sulla donna. “Poi si girano verso Annachiara: io cerco di reagire, ma ero mezzo svenuto. Loro a quel punto decidono di scappare, lanciano via una delle pistole, che poi trovo io”, ha aggiunto lo sportivo.

L’episodio si è concluso con il tempestivo intervento delle forse dell’ordine americane; è persino stato attivato un elicottero. “Per fortuna, nel giro di poco tempo, interviene la polizia con diverse pattuglie e addirittura un elicottero. Annachiara era terrorizzata, ma è ok. Evidentemente mi stavano “marcando” da tempo: erano quattro ragazzi di colore, di circa 20 anni. Io sono un po’ abituato alle aggressioni, ma quello che è successo oggi è sicuramente il record di violenza che abbia mai subito”, ha concluso Brumotti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Striscia la notizia (@striscialanotizia)

La storia d’amore di Annachiara Zoppas e Vittorio Brumotti

Annachiara Zoppas è una modella e web influencer di trent’anni, ossia dodici in meno rispetto a quelli di Brumotti che il 14 giugno ha spento 42 candeline. La scintilla d’amore è scoccata nel 2018. I due si sono casualmente incontrati al Vinitaly (evento vitivinicolo tra i più prestigiosi del Bel Paese), dove lei si trovava in rappresentanza dell’azienda di famiglia. Da allora non si sono più lasciati. Dopo qualche mese di frequentazione hanno iniziato la convivenza e tutto, sul versante sentimentale, procede a gonfie vele.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Striscia la notizia

Post Popolari

Scelti per voi

To Top