Connect with us
terencce hill e Raoul bova insieme in don matteo 14?

Televisione

Don Matteo 14 si farà? Ecco la decisione ufficiale e il futuro di Bova e Hill

La fortunata serie tv che futuro avrà? Parla il capo scrittura Mario Ruggeri e fa chiarezza sulla nuova stagione della fiction

Don Matteo 14 si farà? Da quando si è conclusa la 13esima stagione della fiction, che ha ottenuto ascolti da capogiro, sono circolate diverse indiscrezioni sul futuro della serie tv. Praticamente tutte hanno ipotizzato che l’intreccio si alimenterà di nuovi episodi. Ora, arriva la conferma ufficiale che la 14esima stagione si farà. A dare la notizia è stato Mario Ruggeri, il capo scrittura della fiction. Lo sceneggiatore è stato raggiunto dal magazine Oggi e, oltre ad assicurare che ci saranno altre puntate, ha anche spiegato quando inizieranno le riprese e quando ci sarà la messa in onda dei nuovi episodi.

Don Matteo 14 si farà: arriva la conferma ufficiale, Raoul Bova sarà il perno delle nuove puntate

“A fine dell’estate inizieremo a lavorare sulla sceneggiatura. Le riprese dovrebbero incominciare a marzo del 2023. La serie andrà in onda tra l’inverno del 2023 e la primavera del 2024”. Così Ruggeri al settimanale diretto da Carlo Verdelli. Lo scrittore ha poi parlato del nuovo protagonista della fiction, Raoul Bova, e dell’eventualità che possa tornare in pista Terence Hill.

Raoul Bova e Terence Hill – ha aggiunto Ruggeri -, nel profondo, si assomigliano. Sono due uomini sensibili, che trasmettono candore e purezza, perfetti per interpretare un sacerdote. L’arrivo di Raoul Bova ha rivitalizzato anche gli altri personaggi”. Terence potrebbe di nuovo essere tra i protagonisti della fiction oppure apparire occasionalmente? “L’ho sentito da poco, è a Santa Monica, in California, sereno e felice. I rapporti sono rimasti buoni, tutto è possibile”, ha concluso lo sceneggiatore.

Insomma, Hill, al momento, come già ha ripetuto in più occasioni di recente, ha la testa altrove e non sembra intenzionato a rimettere piede sul set. Ma nulla è scritto, né stabilito. Questi mesi estivi serviranno all’attore veneziano a schiarirsi le idee e a decidere se sarà il caso o meno di tornare a indossare l’abito talare. Sicuramente, nella 14esima stagione, ci sarà Don Massimo, ossia Raoul Bova.

D’altra parte il passaggio del testimone tra Terence e Bova è stato proprio propedeutico al fatto che la fortunata serie tv potesse proseguire il suo cammino con nuova linfa. Missione compiuta: Raoul si è innestato nella trama perfettamente, convincendo pubblico e critica. I telespettatori hanno gradito. Infatti, nonostante l’addio alle scene di Terence, non c’è stata alcuna flessione per quel che riguarda gli ascolti. Anzi l’asticella dello share è schizzata sempre più in alto, debordando oltre il 30%.

L’ultimo episodio della 13esima stagione ha raggiunto uno share pari al 34.3%, intercettando oltre 6.2 milioni di utenti. Numeri monster! Rai Uno ripartirà da questi dati eccellenti, con la speranza di eguagliargli o, forse, chissà, addirittura migliorarli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top