Connect with us
domenica in, stile venier d'urso

Domenica in

Domenica In chiude, Venier saluta: differenza abissale rispetto alla d’Urso

La ‘Zia’ saluta il suo pubblico e dà appuntamento alla prossima stagione: lo stile Venier e d’Urso a confronto

Si è conclusa oggi la stagione di Domenica In 2020/2021, un’edizione che ha confermato per il terzo anno consecutivo la leadership indiscussa di Mara Venier nel pomeriggio televisivo generalista italiano. Missione compiuta e concorrenza battuta, di nuovo. E pazienza se Barbara d’Urso continua a sbandierare picchi di share fenomenali. La realtà, quella fotografata dai numeri, è un’altra e abbastanza semplice: Domenica In ha costantemente avuto la meglio sul fronte dello share e degli ascolti assoluti su Domenica Live. Punto e a capo!

Da sottolineare anche la differenza nella comunicazione delle due big della domenica, ‘Zia Mara’ e ‘Barbarella’, appunto. La prima ha sempre preferito adottare un profilo piuttosto basso, sia per gli ascolti (nonostante, come si è poc’anzi detto, abbia fatto meglio della collega) sia per la sua riconferma (che è certa; anche nella prossima stagione sarà al timone del talk festivo di Rai Uno).

La seconda invece ha optato per una comunicazione più roboante, sia in tv sia sui social. In entrambi i casi, anche quando lo share non le ha sorriso troppo, ha continuano a sottolineare i famosi ‘picchi di ascolto’ (attirandosi in diverse occasioni lo scherno di parecchi utenti in rete). Non solo: la conduttrice campana, nel salutare il suo pubblico, sia quello di Live – Non è la d’Urso, sia quello di Domenica Live, ha assicurato che sarebbe tornata in onda con entrambi i programmi, ma…

Ma c’è un grosso ma. Il motivo è presto detto: Live – Non è la d’Urso, nonostante Barbara abbia detto che lo show avrebbe rivisto la luce nella prossima stagione, sarà con ogni probabilità archiviato definitivamente da Mediaset. Pure Domenica Live è a rischio: su tale fronte si attendono novità anche se i ben informati spiegano che le possibilità di rivedere la trasmissione in video non sono molte.

Tornando alla chiusura odierna di Domenica In, la ‘Zia’ ha salutato con orgoglio il suo pubblico, ricordando che quando iniziò la sua avventura alla guida del programma tre anni fa “non era pensabile” ottenere simili risultati. E invece è riuscita ad andare oltre ogni più rosea aspettativa. “Ci sarò anche l’anno prossimo, ci vediamo a settembre”, ha concluso, avendo già in tasca la riconferma a differenza della sua amica/rivale d’Urso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica in

Post Popolari

Scelti per voi

To Top