Connect with us

Gossip

Diletta Leotta preoccupata Covid-19: “Sola, sirene da alba a tramonto”

diletta leotta tatuaggio polso

Coronavirus, Diletta Leotta preoccupata ma speranzosa: “Ne usciremo se ognuno farà la sua parte” 

Diletta Leotta non ha più bisogno di presentazioni dopo Sanremo 2020 e l’arrivo a DAZN. La fama della conduttrice è tale da averle fatto meritare un’intervista da The Sun, a cui lei ha mostrato preoccupazione per la situazione che si sta vivendo col Covid-19 e speranza in un futuro diverso. “Per ora abbiamo bisogno di pensare a noi e alla sicurezza di tutti. Ne usciremo se ognuno farà la sua parte”. Poi la similitudine calzante con lo sport: “Come i giocatori di calcio in campo, tutti abbiamo un ruolo da giocare e il nostro successo dipenderà da come lavoreremo in quanto team. Attualmente la Leotta vive a Milano, dove – come potete ben immaginare – l’aria che si respira non è affatto leggera.

Diletta Leotta: “Sirene dall’alba al tramonto, sono preoccupata”

“Sentiamo le sirene dell’ambulanza dall’alba al tramonto – queste le parole della conduttrice – e la richiesta di posti in ospedale ora è di gran lunga maggiore rispetto alla disponibilità. Sono seriamente preoccupata”. Finora ad ogni modo non ha avuto sintomi in alcun modo riconducibili al Coronavirus: “Non ho mai avuto febbre, tosse o problemi di respirazione, perciò non sono stata controllata. Sono totalmente sola a casa – ha aggiunto – con la speranza che tutto questo finisca presto, ma francamente non penso che la situazione sarà risolta subito”. Diletta è preoccupata anche per i suoi genitori: “I miei vivono a Catania e parlo con loro ogni giorno o tramite smartphone o su Skype – ci fa sentire vicini anche se siamo lontani“.

Il nuovo format di DAZN con la Leotta è DAZN Calling: “Trasmettere positività e speranza”

Dal punto di vista lavorativo la Leotta non può lamentarsi: “Fortunatamente sto ancora lavorando. Abbiamo sviluppato un format nuovo con DAZN Italia chiamato DAZN Calling. Faccio interviste-video da casa alle stelle dello sport su come stanno passando questo periodo, cercando di trasmettere un messaggio di positività e speranza a tutta la gente. In Italia – ha poi aggiunto – molti giocatori di calcio sono risultati positivi al test. Spero che tutto si risolva nel migliore dei modi”. Ce lo auguriamo tutti.

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top