Connect with us

News

Detto Fatto, Serena Rossi rifiuta la conduzione: i motivi della decisione

serena rossi perché rifiuta detto fatto Serena Rossi rifiuta la conduzione di Detto Fatto: svelati i motivi che l’hanno spinta a prendere questa decisione

Di recente l’arrivo di Serena Rossi a Detto Fatto come nuova conduttrice del programma era stato dato quasi per certo. La notizia, però, è stata adesso smentita dal settimanale Oggi che, nel suo ultimo numero, ha svelato i motivi che avrebbero spinto la Rossi a rifiutare l’offerta della Rai. Stando a quanto scritto dal giornale, in particolare, gli impegni lavorativi già presi per il prossimo anno avrebbero impedito a Serena Rossi di accettare Detto Fatto. Questi ultimi, infatti, sarebbero inconciliabili con la trasmissione Rai oggi condotta da Caterina Balivo.

Detto Fatto: Serena Rossi rifiuta la conduzione del programma

“La poliedrica e amatissima Serena Rossi ha detto no alla conduzione di Detto Fatto” è stato scritto nella rubrica Pillole di Gossip di Oggi. “L’attrice napoletana il prossimo anno sarà oberata di impegni assai importanti e, a malincuore, ha dovuto declinare l’offerta Rai”. Ma allora chi prenderà il posto di Caterina Balivo? Come molti probabilmente già sanno, infatti, a quest’ultima è stato affidato un programma che, dal prossimo anno, la sposterà nella striscia pomeridiana di Rai 1. Lei quindi a Detto Fatto non ci sarà più e, al momento, pare che i casting per trovare una sua degna sostituta siano ancora aperti.

Detto Fatto in pausa: la Rai lascia lo spazio al Giro d’Italia

Attualmente, come molti telespettatori probabilmente hanno già notato, l’appuntamento con Detto Fatto è stato rimandato dalla Rai fino alla fine del Giro d’Italia. La rete, infatti, ha deciso di dedicare lo spazio della trasmissione all’evento sportivo, mandando in onda altri programmi e dirette dedicati ad esso. Si tratta ovviamente di una sospensione temporanea. Dopo il Giro d’Italia, infatti, la trasmissione di Caterina Balivo tornerà ad essere trasmessa regolarmente fino alla fine della stagione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top