Skip to main content

Il 3 maggio, su Rai 1 andranno in onda i David di Donatello, uno dei premi più prestigiosi a livello nazionale per quanto riguarda il cinema. Ieri, 3 aprile, sono state svelate le nomination ufficiali, dove ha sbancato il film d’esordio di Paola Cortellesi, “C’è ancora domani”. Il titolo italiano ha battuto ogni record, ricevendo ben 19 nomination, tra cui miglior film e migliore attrice protagonista. Grandi riconoscimenti anche per Alice Rohrwacher e il suo “La Chimera”, candidato in categorie come miglior regia e miglior attore protagonista per l’attore inglese Josh O’Connor.

David di Donatello 2024: perché Geppi Cucciari è stata esclusa

Alla conduzione ci sarà nuovamente Carlo Conti, segnando il suo ritorno all’evento a cui è ormai un habitué. Al suo fianco, poi, ci sarà anche Alessia Marcuzzi. Proprio ieri, 3 aprile, c’è stata la conferenza stampa dei David di Donatello, dove è stata ufficializzata la presenza della Marcuzzi, che ha espresso sui social tutta la sua gioia e l’onore di condurre un evento così importante. Tuttavia, pare che al posto della conduttrice di Boomerissima ci sarebbe dovuta essere un’altra nota conduttrice e attrice, ovvero Geppi Cucciari.

A lanciare l’indiscrezione è stato Alberto Dandolo sul settimanale Oggi, svelando i motivi che avrebbero spinto la Rai a cambiare decisione. A quanto pare, la Cucciari sarebbe stata esclusa per motivi legati alla politica. “L’ingaggio dell’attrice sarda sarebbe stato bloccato dalle alte sfere della politica”, ha scritto Dandolo. Con il governo di Giorgia Meloni, la TV di Stato ha subito una grande rivoluzione, tanto da arrivare a coniare il nome di “Rai Meloniana” o “Rai sovranista”.

Dopo Fabio Fazio e Serena Bortone, un’altra vittima è stata Geppi Cucciari. Tra l’altro, il prossimo 3 maggio, l’attrice non condurrà nemmeno il tradizionale incontro dei candidati al Quirinale con il presidente Sergio Mattarella, di cui fu alla guida lo scorso anno, ottenendo un riscontro molto positivo. Al suo posto, ci sarà Teresa Mannino, reduce dall’esperienza come co-conduttrice di Amadeus al Festival di Sanremo. Nel frattempo, la Cucciari continua ad andare in onda con il suo show di Rai 3 “Splendida cornice“, che ha saputo guadagnarsi un seguito di spettatori affezionati.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.