Connect with us
Michael B. Jordan in Creed

News

Chi è Michael B. Jordan, l’uomo più sexy del mondo 2020

Il noto magazine People quest’anno assegna il suo riconoscimento di Sexiest man alive all’attore 33enne, noto soprattutto per aver interpretato Erik in Vlack Panther e Adonis in Creed – Nato per combattere

Michael B. Jordan è stato incoronato l’uomo più sexy del mondo dell’anno 2020 dal noto magazine People, che da ben 35 anni assegna questo titolo tanto atteso. Noto per i suoi ruoli in Black Panther e Creed, l’attore 33enne sui social mostra tutta la sua gioia per questo riconoscimento. Sul suo profilo ufficiale di Instagram scrive di essere elettrizzato! Per lui è un grande onore far parte della lista degli uomini più sexy del mondo e le donne della sua famiglia non potranno che esserne orgogliose. Prima di lui il riconoscimento di Sexiest man alive era stato assegnato a John Legend nel 2019 e a Idris Elba nel 2018. Attivo nel movimento #blacklivesmatter, Michael è il quinto attore di origini afroamericane a ottenere tale titolo. Solo lo scorso anno Time lo inseriva nella lista dei 100 uomini più influenti del mondo.

Molti, però, si staranno chiedendo: chi è Michael B. Jordan. In particolare chi non ha visto Black Panther e Creed può non trovare in lui un volto familiare. Infatti, il 33enne è noto soprattutto per aver interpretato Erik Killmonger nel primo e Adonis Creed nel secondo. Ma la domanda a cui è necessario rispondere subito è quella riguardante Michael Jordan, il noto campione di basket. I due non sono collegati in alcun modo e non c’è nessun legame di parentela. Addirittura, l’attore di 33 anni ha preferito aggiungere l’iniziale B. del suo secondo nome Bakari per differenziarsi dal giocatore.

Nato a Santa Ana in California, il 9 febbraio 1987, l’uomo più sexy del mondo del 2020 è il secondo dei tre figli di Donna e Michael. Ha una sorella maggiore, Jamila, e un fratello minore, Khalid. Quando aveva solo due anni, si trasferì con la sua famiglia a Newark, nel New Jersey, e qui frequentò la Newark Arts High School. Prese poi parte a diversi spot pubblicitari e all’età di soli 12 anni debuttò come attore, ottenendo delle piccole parti nelle serie tv Cosby e I Soprano. Ottenne, in questo periodo, anche il suo primo ruolo nel mondo del cinema, nel film Black & White.

Negli ultimi anni, precisamente nel 2013, ha preso parte al dramma Prossima fermata Fruitvale Station. Due anni dopo ha conquistato il ruolo di Adonis nel sequel di Rocky, Creed – Nato per combattere. Nell’anno 2018 veste il ruolo dell’antagonista principale di Black Panther. Per quanto riguarda i ruoli televisivi, dal 2002 al 2015, ha preso parte a vari progetti, tra film e serie tv: The Wire, La valle dei pini, Friday Night Lights, Red Tails, Chronicle, Quel momento imbarazzante e Fantastic 4 – I Fantastici Quattro. In molti non sanno che in diverse occasioni ha anche ricoperto il ruolo di produttore, in Fahrenheit 451, Creed e Il diritto di opporsi.

Attualmente Michael B. Jordan vive a Los Angeles, precisamente dall’anno 2006. Vive con i suoi genitori in una casa a Sherman Oaks dal 2018 e, al momento, per la felicità delle fan pare sia single. Tra i suoi lavori recenti vi è Senza rimorso, il film diretto dal regista italiano Stefano Sollima, in cui interpreta il protagonista John Clark.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top