Connect with us
cazzaniga pallavolista truffato

Le Iene

Caso Cazzaniga, Le Iene: 15 anni di rapporti telefonici, altri truffati da Maya

Ismaele La Vardara è il volto dell’inchiesta sulle truffe di Valeria Satta, che ha preso in giro il pallavolista per tantissimi anni

Roberto Cazzaniga a Le Iene ha affrontato la sua truffa amorosa. A occuparsi del servizio è Ismaele La Vardara, che ha seguito insieme al pallavolista la puntata in cui è andato in onda il suo caso. Una situazione che in un primo momento non ha messo a suo agio Cazzaniga, era anche certo di piangere davanti a tutti, ma gli hanno fatto capire che non sarebbe stato un problema. Inoltre Cazzaniga non ha nascosto la paura di essere giudicato dalle persone che avrebbero scoperto la sua storia. In realtà gli sono arrivati molti messaggi di incoraggiamento e supporto. Anche perché non è l’unica persona a essere stata ingannata sui social e purtroppo non sarà l’ultima, per questo c’è molta comprensione.

Cazzaniga è stato fidanzato per 15 anni con Maya, una persona che non esiste. Venivano usate delle foto di una modella molto famosa, Alessandra Ambrosio, per ingannarlo e la truffa è stata architettata da due donne. I suoi amici hanno chiesto l’aiuto delle Iene per riuscire ad aprirgli gli occhi, soprattutto perché ha versato a favore della fantomatica Maya ben 700mila euro. Le Iene sono risaliti alla vera identità di Maya, che in realtà si chiama Valeria Satta e ovviamente ha smentito tutto in un primo momento. Poi ha confessato, svelando anche di non essere l’unica artefice della truffa. Infatti l’altra sarebbe Manuela, che è sfuggita ai microfoni delle Iene.

Le Iene hanno anche portato Cazzaniga in Sardegna per un faccia a faccia con il vero volto di Maya, la fidanzata che non esiste. Il pallavolista ha titubato un po’, alla fine ha accettato, anche per mettere una pietra sopra a questi 15 anni di vita che gli sono stati praticamente rubati. Intanto gli sono arrivati decine e decine di messaggi di supporto, oltre alle chiamate di amici e parenti sollevati. Prima di prendere l’aereo, però, Ismaele ha scambiato due chiacchiere con Cazzaniga, che ha raccontato di aver conosciuto Maya attraverso la sua amica Manuela. Sui 15 anni di – finto – fidanzamento ha svelato:

“Non poter andare con altre ragazze è stata dura, non poter condividere il letto con un’altra persona. No, non ho mai avuto nessuna ragazza in 15 anni. Abbiamo fatto l’amore telefonicamente, a volte in chiamata. Mi bastava? Le prime volte c’era la novità, ma non è andata avanti molto. Non c’era lo stimolo, niente di visivo o da toccare. No, non sono andato con un’altra. Quando rispetto una persona lo faccio fino in fondo. Per me era una storia”

Lui si è fidato dell’amica che gli ha mostrato certificati di problemi di salute di tale Maya. La conosceva da tempo, non si aspettava di essere truffato proprio da lei. Soldi e auto regalate, Cazzaniga chiedeva persino il permesso di uscire alla fantomatica Maya. Lui non ha mai sospettato nulla e ha sempre pagato tutto per paura che potesse succedere qualcosa a tale Maya, che gli parlava di problemi di salute molto seri. Un vero e proprio raggiro che ha visto vittima per tanti anni il pallavolista e non solo, a quanto pare. Il caso Cazzaniga a Le Iene andrà avanti nelle prossime puntate. Il faccia a faccia per ora non c’è stato visto che Valeria Satta si è negata. A fine servizio però è arrivata una segnalazione a Ismaele: ci sono altri truffati dalla Satta, alias Maya. Il caso quindi andrà avanti.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Le Iene

Post Popolari

Scelti per voi

To Top