Connect with us

Calcio

Candreva di nuovo papà: è nato il secondo figlio

antonio candreva diventa papàAntonio Candreva diventa papà per la seconda volta

Dopo aver atteso questo momento per nove lunghi mesi, finalmente Antonio Candreva è diventato papà per la seconda volta. A darne il lieto annuncio è stato lo stesso centrocampista dell’Inter e della nazionale italiana di calcio. Già padre della piccola Bianca, avuta dal matrimonio con l’ormai ex moglie, il calciatore oggi accoglie a braccia aperte e più felice che mai il piccolo Raul. Sul suo profilo Instagram, infatti, Candreva ha postato una foto che lo ritrae in compagnia di Allegra, la sua fidanzata, e del nuovo arrivato in famiglia. Dunque è fiocco azzurro non solo in casa Candreva ma anche in casa Inter. La società neroazzurra ha voluto, attraverso i vari social, partecipare a questo momento di infinita gioia per l’esterno ex Lazio.

L’Inter dà il benvenuto a Raul Candreva

Il club milanese scrive: “Fiocco azzurro in casa Candreva: è nato Raul! Auguri ad Antonio e a mamma Allegra da parte di tutta la famiglia nerazzurra”. Un augurio che sicuramente verrà molto apprezzato da Candreva e da tutta la sua famiglia. Il giocatore, invece, sotto lo scatto postato annuncia così la nascita del suo piccolo bambino: “Benvenuto al mondo piccolo Raul 16.11.18 Grazie amore mio per avermi dato la gioia più grande della mia vita. Felicità indescrivibile”. Come hastag, il calciatore usa #omettomioforte, lasciando trasparire una tenerezza infinita.

Tanti i messaggi di auguri sotto l’annuncio di Candreva

Dopo aver caricato la foto e, quindi, urlato al mondo intero la notizia della nascita di Raul, Candreva ha ricevuto tantissimi messaggi di auguri da parte di compagni, colleghi ed amici. Tra questi, Leonardo Spinazzola, Davide Zappacosta, Federico Peluso, Jimenez, De Silvestri, Alessio Cerci, Pinamonti, Fabio Rovazzi e tanti altri ancora. Una splendida ed indimenticabile emozione che Antonio rivive, oggi, come fosse il goal più bello messo a segno in tutta la sua carriera da campione.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top