Connect with us
Barbara d'Urso, niente Talpa

Televisione

Canale 5, finisce l’era d’Urso: quali personaggi spariranno con lei e perché

L’era d’Urso al tramonto assieme a tante figure che l’hanno popolata e fatta prosperare

La chiusura di Domenica Live e Live – Non è la d’Urso non è soltanto la messa in archivio di due show televisivi ma è la fine di un’era del piccolo schermo. “L’età d’ursiana”, appunto. Un modo unico e inimitabile di fare spettacolo (c’è chi lo apprezza e chi invece lo critica ferocemente): unire ‘l’alto e il basso’, passare in un amen da un episodio di cronaca nera alle sfilate di mamma Favoloso, dare spazio a storie e personaggi che mai avrebbero trovato spazio in altre trasmissioni di reti quotatet.

Tutto ciò è al tramonto e si avvia verso una notte buia. Resiste solo Pomeriggio Cinque. Forse lì sarà riservato ancora un poco di spazio ai cosiddetti – si perdoni il termine ma ormai è entrato nel gergo televisivo – ‘mostri’ di Barbara d’Urso. Forse, perché Pier Silvio Berlusconi, ieri, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Mediaset è stato chiaro: “L’infotainment a 360° che passa da politica a cronaca a gossip nel post Covid non ha più senso”.

Certo ha poi ringraziato la d’Urso per la professionalità profusa lungo tutti gli anni di servizio domenicale, ma quella frase è la certificazione che la tv di Barbarella non avrà più ampio spazio. Perché quell’infotainment a 360° che “non ha più senso” è proprio il suo marchio di fabbrica a cui non può sfuggire. Ha provato con Live – Non è… a fare più informazione ‘pura’, invitando politici ed esperti di peso. Ma il pubblico, in quel caso, ha preferito altro, ad esempio Fabio Fazio.

Ebbene, dopo tale corposa introduzione, arriviamo a tutti quei personaggi che Barbara ha praticamente creato dal nulla o ha ripescato in extremis. Figure che hanno trovato ampio risalto solo nelle sue trasmissioni e che quindi, salvo colpi di scena, sono destinate a sparire, almeno dal punto di vista televisivo, almeno per quel che riguarda le reti principali.

Dunque? Chi è destinato a sparire dai radar? Alberico Lemme, Luigi Favoloso, sua madre Loredana Fiorentino, Paola Caruso, Taylor Mega, Floriana Secondi, Guendalina Tavassi, Guendalina Canessa, Angela Chianello da ‘Mondello’, il Ken Umano (Rodrigo Alves ora diventato Jessica Alves), Miss Milf Eleonora Massara, Eva Henger, sua figlia Mercedesz… Etc etc. Tutti personaggi che nel corso dell’era d’ursiana hanno avuto molto spazio e che adesso difficilmente ne avranno altro in tv.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top