Connect with us
britney spears parole dell'avvocato sulla tutela legale

News

Britney Spears toglie ogni maschera: arrivano le scuse pubbliche

La popstar ha ormai deciso di non nascondersi più e condivide il suo primo messaggio pubblico dopo l’intervento in tribunale

Non si parla d’altro che della causa di Britney Spears in questi ultimi giorni. La popstar ora non ha più alcuna intenzione di nascondersi e, con tutte le sue forze, sta tentando di rompere il suo legame con il padre. La sua deposizione in tribunale, dove sta combattendo per eliminare la tutela del padre, ha commosso tutto il mondo. Le sue parole sono state liberatorie e le accuse nei confronti del genitore hanno scosso un po’ tutti. Anni di abusi quelli che Britney avrebbe vissuto in questi lunghi tredici anni.

In questo arco di tempo si è sempre nascosta, non rivelando cosa realmente le stava accadendo, sebbene ci fossero alcuni sospetti. Ed ecco che ora non ha più timore di rivelare la sua verità. A conferma di ciò c’è il suo primo messaggio pubblico dopo la deposizione in tribunale contro la tutela del padre. Sul suo profilo ufficiale di Instagram, la Spears si dichiara dispiaciuta per aver finto di essere stata bene in questi ultimi due anni. Non ne ha parlato prima perché provava imbarazzo a condividere quello che le era successo.

Ora Britney rivuole indietro la sua vita e, mentre lotta contro sua padre in questa battaglia legale, dichiara: “Scusate se ho finto di stare bene”. Virtualmente, in tribunale, ha dichiarato di essere stata costretta a lavorare contro la sua volontà. Non solo, le sarebbe stato impedito di sposarsi e di rimuovere il contraccettivo per avere un altro figlio. La tutela legale, che è in vigore da 13 anni, non le ha permesso di avere il controllo sulle sue stesse cure mediche, sulla sua intera vita personale e sulla carriera.

In questo suo primo messaggio pubblico dopo tali confessioni in tribunale, Britney fa notare che ha dato a milioni di fan l’impressione sbagliata sulla sua vita, condividendo dei post ottimisti sui social. Afferma che sta portando “questa situazione all’attenzione della gente” con lo scopo di non far pensare a nessuno che la sua vita sia perfetta, in quanto “non è assolutamente così”.

Con queste parole fa così ammenda sulla “falsa vita” che ha mostrato sui social negli anni. Fingere di stare bene l’ha comunque aiutata. Sono diversi i messaggi di affetto e di sostegno che Britney Spears sta ricevendo in queste ultime ore e non solo. Infatti, ormai da tempo è nato il movimento #freebritney, che sta spopolando in varie parti del mondo.

In questi giorni, a prendere le difese della popstar, ci ha pensato anche Justin Timberlake. Per ora, tutti sono dalla sua parte in questa dura lotta legale contro la tutela di suo padre!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top