Connect with us
julia roberts matrigna biancaneve

Disney

Biancaneve, Julia Roberts non basta: la Disney lavora a un nuovo film

Il lavoro sul nuovo live action sulla prima principessa sarebbe dovuto iniziare nel corso del 2020, ma per motivi legati alla pandemia tutto si è dovuto fermare

Dopo il successo ottenuto con i primi due film ispirati alla favola di Biancaneve, la Disney ha deciso di ideare un nuovo live action sulla prima principessa e i sette nani.

Gli Studios avrebbe quindi deciso di riappropriarsi del loro primo cartone animato uscito nel 1937, Biancaneve e i sette nani, creando a breve un nuovo live action.

Tra i tanti titoli rispolverati, tra cui quelli de La Sirenetta e di Hercules che hanno già un cast confermato, per Biancaneve si attende il 2021.

Le riprese del nuovo film su Biancaneve sarebbero dovute iniziare a marzo del 2020, ma, come sappiamo, quest’anno il mondo del cinema si è letteralmente fermato a causa della pandemia da Coronavirus.

Tra i possibili registi del film è stato fatto più volte il nome di Marc Webb, già a capo della direzione artistica della serie cinematografica di The Amazing Spieder-Man. Le musiche della pellicola, invece, sarebbero state affidate ai premi Oscar Benji Pasek e Justin Paul. Il copione è invece nelle mani di Erin Cressidra Wilson, che ha già sceneggiato La Ragazza del Treno.

Le due versioni di Biancaneve

Nessun nome del cast è invece ancora trapelato. Già in passato, esattamente del 2012, Lily Collins e Kristen Stewart avevano dato nuova vita a due delle rivisitazione del cartone animato Disney. La prima nella favola di Biancaneve di Tarsem Seingh, la Stewart in Biancaneve e il Cacciatore, diretta da Rupert Sanders.

Due interpretazione diametralmente opposte, sia per temi che per abiti, luci, colori. L’attrice di Twilight aveva rivoluzionato l’indole candida e innocente della principessa mettendole addosso una personalità da guerriera.

Con l’interpretazione di Lily Collins, invece, Biancaneve era rimasta fedele a se stessa, avvicinandosi più di tutte alla versione originale del titolo. Insieme a lei anche la matrigna interpretata dal premio Oscar Julia Roberts.

Alcuni mesi fa, sul web girava il nome di Brie Larson come possibile protagonista del live action Disney dedicato alla prima principessa. Ancora però tutto tace e non c’è nessun attore ufficialmente associato al film. Diversamente da quanto è accaduto con La Sirenetta di cui già conosciamo la protagonista che vestirà il ruolo di Ariel, Halle Bailey.

Il tutto è ancora molti incerto, dato il periodo che ha spinto alla chiusura del settore cinematografico. Nessuna data di uscita, nemmeno ufficiosa. Chissà, dunque, se riusciremo a vedere il nuovo film Disney entro il 2021 e se questo avverrà all’interno di una sala da cinema o sulla piattaforma digitale di Disney+, come avvenuto con Mulan lo scorso marzo 2020 e con l’ultimo film di animazione Soul, uscito il 25 dicembre.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Disney

To Top