Connect with us
beautiful ricominciano le riprese dopo il periodo coronavirus

Beautiful

Beautiful anticipazioni americane: ripartite le riprese, attori di nuovo sul set

beautiful ricominciano le riprese dopo il periodo coronavirusAnticipazioni Beautiful puntate americane: riaperto il set, gli attori tornano a girare

Buone notizie per tutti gli appassionati di Beautiful. Da oggi, lunedì 15 giugno 2020, il set della nota soap opera è di nuovo aperto. La produzione era stata bloccata lo scorso marzo, dopo che l’emergenza Coronavirus ha colpito anche gli Stati Uniti. Tre mesi dopo e con la situazione che migliora notevolmente giorno dopo giorno, diversi set sono stati riaperti tra cui quello di The Bold and The Beautiful. La notizia circolava già da giorni ma l’ufficialità è arrivata solo nelle ultime ore, grazie al profilo Instagram di Don Diamont, interprete di Bill Spencer. L’attore 57enne ha condiviso uno scatto nel quale si mostra pronto a girare seppur con le dovute precauzioni. Ed è per questo che Diamont indossa una mascherina: molto probabilmente, almeno per qualche mese, si dovrà fare a meno di scene di passione ed incontri ravvicinati.

Don Diamont torna sul set di Beautiful: le parole dell’attore

“Qui. Noi. Andiamo. Ogni dispositivo di sicurezza è ben utilizzato e The Bold and The Beautiful è di nuovo in produzione! Si parte!”, ha scritto Don Diamont su Instagram. Pure Jacqueline Macinnes Wood (l’interprete di Steffy Forrester) ha condiviso una storia Instagram nella quale – munita di adeguata mascherina – si appresta ad entrare nel centro produzioni dove da oltre trent’anni si gira Beautiful. Al momento in cui scriviamo gli altri attori della soap opera non hanno fornito ulteriori dettagli ma è chiaro che la gioia è tanta. Con le dovute precauzioni finalmente si può tornare a girare anche se ad oggi non è stata ancora stabilita una data ufficiale della nuova messa in onda. Ma dati i tempi piuttosto celeri è probabile che i fan americani potranno assistere alle nuove puntate già dal prossimo mese.

Resta ancora di un anno il divario tra Italia e Stati Uniti

Nonostante la pausa dovuta all’emergenza Coronavirus, non si accorcia il divario tra le puntate italiane e le puntate americane di Beautiful. Divario di circa un anno, tanto che fan italiani e fan statunitensi stanno assistendo praticamente a due storie differenti. Nel Belpaese si parla ancora di Hope e della figlia Beth, che tutti credono morta a causa di un parto complicato. In realtà la bambina è stata rapita dal dottor Reese che, per sanare alcuni debiti di gioco, l’ha venduta a Taylor e Steffy, del tutto ignare della vera identità della neonata. Negli U.S.A Hope è riuscita a riabbracciare la sua erede e ha tagliato i ponti con la cugina Flo, che è stata invece perdonata da Wyatt. Quest’ultimo ha mollato definitivamente Sally che, per ripicca, sta fingendo di avere una brutta malattia.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Beautiful

To Top