Skip to main content

Una puntata piena di emozioni quella di Ballando con le stelle andata in onda questa sera, sabato 16 dicembre. Non solo si tratta della semifinale del programma, ma è anche l’appuntamento dedicato ai ripescaggi, dove ad avere la meglio è stata Rosanna Lambertucci. Oltre a tutto ciò, c’è stato un momento particolare che ha commosso il pubblico. Una delle protagoniste assolute di quest’edizione è stata sicuramente Simona Ventura. Quest’ultima, oltre ad eccellere sempre con le sue esibizioni di ballo, ha anche coronato il suo percorso con la proposta di matrimonio in diretta da parte del compagno Giovanni Terzi.

E, parlando proprio della felicità trovata con Giovanni, Simona ha deciso di scavare nel suo passato per costruire la coreografia di questa semifinale. La Ventura ha voluto raccontare al suo partner di ballo Samuel Peron di un amore tossico vissuto prima d’incontrare l’attuale compagno, che l’aveva fatta finire in un vero e proprio “buco nero”. Degli anni veramente difficili per la conduttrice, dai quali è riuscita ad uscire dopo il grave incidente avuto dal figlio Niccolò Bettarini quando, nel 2018, venne accoltellato fuori da una discoteca:

Senza accorgermene mi sono trovata con delle catene addosso e non avevo la forza di tagliare dei cordoni ombelicali. Ero completamente isolata, questo buco nero l’ho visto come un momento di depressione. È un momento che va dal 2011 al 2018, sono accadute un po’ di cose. C’è stato un momento in cui mi sono allontanata anche da loro, dai miei figli e mi sono sentita in colpa. Questa persona mi annullava e mi ha prosciugato della mia identità. Avere accanto una persona che ti sminuisce continuamente, te lo fa credere che tu sei una persona che non vale. La violenza psicologica ti toglie le forze. La cosa che mi ha fatto uscire è stato l’incidente di Niccolò.

Simona non ha voluto menzionare nessuno direttamente nel suo discorso, tuttavia tramite le sue parole la persona a cui sembra riferirsi è il suo ex compagno Gerò Carraro, figlio di Nicola Carraro, marito di Mara Venier. Difatti, la conduttrice ha avuto una relazione con l’imprenditore dal 2010 al 2018 e i due hanno annunciato la loro separazione proprio alcuni mesi dopo l’incidente del figlio della conduttrice, Niccolò.

Dopo la presentazione, la Ventura si è poi esibita in un emozionate ballo che raccontava proprio la sua storia e la violenza psicologica che ha vissuto. “Noi amiamo e quando cominciamo un rapporto io ho sempre amato totalmente. Poi può essere che per tutta una serie di cose, per alti e bassi, ti trovi dei no e delle porte in faccia in momenti difficili. Sono finita in un buco nero e Samuel è stato bravissimo. Io volevo reagire e la cosa di Nicolò mi ha dato la forza di risalire. Si deve toccare il fondo per risalire”, ha poi aggiunto dopo aver danzato. A questo punto, chissà come reagirà Mara Venier alle rivelazioni di Simona, dato che le due donne hanno sancito da poco la loro ritrovata pace.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.