Connect with us
giusy-versace-incidente

Ballando con le stelle

Ballando con le stelle 10, 2014: vince Giusy Versace

Giusy-Versace-Raimondo-TodaroChi ha vinto Ballando con le stelle 10 2014?

I vincitori di Ballando con le stelle 10 sono Giusy Versace e Raimondo Todaro. Al secondo posto si classificano Andrew Howe e Sara Di Vaira; conquistano il terzo posto Giulio Berruti e Samanta Togni. La vittoria porta con sé anche qualche critica: c’è chi sostiene che Giusy Versace, parente del famoso stilista Versacesia la vincitrice morale di questa edizione, ma che la vittoria dovesse andare a Giulio Berruti o a Andrew Howe. Ma si sa, il giudizio del pubblico da casa è insindacabile. Con oggi si conclude la decima edizione di Ballando con le stelle, che si prende un po’ di pausa. Milly Carlucci ha annunciato che lo show di Rai1 tornerà a Gennaio 2016, con grandi novità. La presentatrice ha proposto un nuovo formato, con puntate itineranti, in giro per le piazze d’Italia.

I vincitori di Ballando con le stelle

Ancora una volta Samanta Togni e Sara Di Vaira sono le eterne seconde/terze e Raimondo Todaro si riconferma ancora una volta vincitore assoluto nella storia dello show di Milly. In ordine cronologico, partendo dalla prima edizione di Ballando con le stelle, i vincitori sono stati, Hoara Borselli e Simone Di Pasquale, Cristina Chiabotto e Raimondo Todaro, Fiona May e Raimondo Todaro, Maria Elena Vandone e Samuel Peron, Emanuele Filiberto di Savoia e Natalia Titova, Veronica Olivier e Raimondo Todaro, Kaspar Capparoni e Yulia Musikina, Andrés Gil e Anastasia Kuzmina, Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro. Giusy Versace, dopo il tragico incidente, ha trovato l’amore e, con questa vittoria, la sua rivincita. Un esempio di forza per tutti.

3 Comments

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top