Connect with us
barbara d'urso live non è la d'urso

Televisione

Ascolti Tv lunedì 18 novembre: Live – Non è la d’Urso tocca il 15.15%

barbara d'urso live non è la d'ursoDati ascolti Tv lunedì 18 novembre: Live, Non è la d’Urso al 15.15%

La serata di ieri non è particolarmente interessante da analizzare perché non c’era alcuna sfida entusiasmante su cui tenere gli occhi puntati: da una parte infatti Rai Uno trasmetteva le qualificazioni 2020, il cui grande richiamo è cosa ovviamente scontata, mentre dall’altra Mediaset mandava in onda Live – Non è la d’Urso che questa volta è riuscito a interessare 2 milioni e mezzo di telespettatori per uno share del 15.15%; per quanto i detrattori di Barbara d’Urso siano sempre lì a criticare qualsiasi di scelta lei faccia e qualsiasi comportamento lei abbia, non si può dire che il risultato sia negativo e siamo certi che se dovesse indovinare gli argomenti potrebbe volare anche verso cifre più alte. Ecco i dati del prime time di ieri sera:

Dati ascolti Tv lunedì 18 novembre: Barbara d’Urso convince con Live

  1. Rai Uno – Italia – Armenia, Qualificazioni Euro 2020: 5.703.000 telespettatori, share 21.74%;
  2. Rai Due – Stasera tutto è possibile – Best of: 1.450.000 telespettatori, share 7.48%;
  3. Rai Tre – Report presentazione + programma: 1.642.000, 6.10% + 2.179.000 telespettatori, share 9.08%;
  4. Rete Quattro – Quarta Repubblica: 1.117.000 telespettatori, share 6.12%;
  5. Canale 5 – Live, Non è la d’Urso: 2.532.000 telespettatori, share 15.15%.
  6. Italia Uno – Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma: 1.438.000 telespettatori, share 6.85%;
  7. La 7 – Grey’s Anatomy: 715.000 telespettatori, share 2.81%.

Lunedì 18 novembre ascolti access prime time, solita vittoria per I soliti ignoti

Per quanto riguarda l’access prime time segnaliamo sempre la vittoria dell’ormai seguitissimo I soliti ignoti che conferma i suoi oltre 5 milioni di telespettatori per uno share del 22.87%. Si difende bene Striscia che però è abbastanza lontana dalle cifre dell’avversario. Qui di seguito i dettagli:

  1. Rai Uno – I soliti ignoti: 5.257.000 telespettatori, share 22.87%;
  2. Rai Due – Tg2 Post: 961.000 telespettatori, share 3.56%;
  3. Rai Tre – Blob + That’s Amore + Un posto al sole: 1.198.000, 5.01% + 1.324.000, 5.21% + 2.008.000 telespettatori, share 7.45%;
  4. Rete Quattro – Stasera Italia: 1.379.000 telespettatori, share 5.29% + 1.316.000 telespettatori, share 4.86%;
  5. Canale 5 – Striscia la notizia: 4.254.000 telespettatori, share 15.79%;
  6. Italia Uno – CSI: Miami: 1.315.000 telespettatori, share 4.97%;
  7. La 7 – Otto e mezzo: 1.536.000 telespettatori, share 5.69%.

Dati Auditel 18 novembre preserale: vince L’Eredità, parte bene Conto alla rovescia

Parte bene Conto alla rovescia, con 4.244.000 milioni nel game (share 20.84%) ma non riesce ad eguagliare L’Eredità, fisso anche lui ormai sui 5 milioni circa (e con uno share del 24.45%). Non si può dire insomma che Mediaset subisca pesanti sconfitte ma è evidente che Rai riesca a fare meglio. Vi lasciamo ai dati:

  1. Rai Uno – L’Eredità – La sfida dei 7 + L’Eredità: 3.415.000 telespettatori, share 19.88% + 5.148.000 telespettatori, share 24.45%;
  2. Rai Due – NCIS Los Angeles: 1.201.000 telespettatori, share 5.10%;
  3. Rete Quattro – Tempesta d’Amore: 812.000 telespettatori, share 3.53%;
  4. Canale 5 – Conto alla rovescia presentazione + programma: 3.254.000 telespettatori, share 19.63% + 4.244.000 telespettatori, share 20.84%;
  5. Italia Uno – CSI: Miami: 682.000 telespettatori, share 3.04%;
  6. La 7 – Josephine Ange Gardien: 281.000 telespettatori, share 1.63%%.

 

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top