Connect with us
arisa compie 40 anni

News

Arisa: “Sì, ho pensato di sottrarmi alla vita”, confessioni a Ti sento

La cantante sarà ospite di Pierluigi Diaco nella puntata in onda stasera, 19 aprile 2022: le dichiarazioni sui pensieri di suicidio

Arisa è l’ospite della puntata di stasera di Ti Sento. Pierluigi Diaco ha scelto la cantante per una lunga chiacchierata e nel corso dell’intervista si è parlato anche di suicidio. L’intervista integrale andrà in onda stasera, in seconda serata su Rai Due, ma è stata già diffusa una piccola anteprima della stessa. Arisa si è raccontata senza filtri e senza timori, ammettendo davanti alle telecamere di aver avuto il pensiero di sottrarsi alla vita e spiegando anche perché non lo ha mai fatto.

È stato Diaco a porre la domanda, le ha chiesto se ha mai pensato di sottrarsi alla vita. Ha parlato lentamente, anche perché l’argomento non era dei più leggeri. Arisa ha confermato: “Sì, ho pensato di sottrarmi alla vita”. Dichiarazioni molto forti che non sono passate inosservate, anzi stanno già facendo il giro della rete, ancor prima di vedere l’intervista a Ti Sento su Rai Due. Arisa ha pensato al suicidio, ma in lei ha sempre vinto la fede e la voglia di vivere. Queste le sue parole:

“Io penso che un po’ tutti lo pensiamo però poi io sono una ragazza di fede. Quindi sono una ragazza di fede anche per questo, perché poi c’era un periodo nella mia vita dove vedevo sempre che dopodomani c’era un buco nero. Che non sapevo cosa mi sarebbe successo, che mi sentivo sola e abbandonata, che nessuno mi amava, bruttissimo”

Cosa succedeva dopo? Arisa ha proseguito spiegando che poi si accorgeva di avere tante cose belle nella vita e di aver imparato a dare valore alle priorità. Per tante cose belle si possono avere anche cose brutte: “Devo resistere”, si diceva. Un discorso abbastanza profondo e allo stesso tempo molto forte che non ha lasciato indifferente la cantante: parlando di questo sono spuntate lacrime sul viso di Arisa.

Dopo queste dichiarazioni molto forti, Diaco ha parlato della vita dopo la morte. Così Arisa ha affermato che le piacerebbe rinascere ermafrodita. Ha raccontato che Battiato le diceva sempre che quando un corpo muore anche l’anima va via, senza che ci siano reincarnazioni o cose simili. Lei però crede che sia possibile rinascere, le piacerebbe vivere per sempre e che la sua anima possa dare vita a un essere umano migliore quando verrà a mancare. Le piacerebbe rinascere ermafrodita “perché così sei tutto”, almeno fisicamente: esserlo di testa e esserlo fisicamente è diverso, ha spiegato. L’intervista completa andrà in onda stasera su Rai Due, alle 23.20 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top