Connect with us
suor-angela-che-dio-ci-aiuti-2

Televisione

Anticipazioni Che dio ci aiuti 2: Il ritorno tanto atteso della fiction targata Rai, abbandonata la linea gialla, più spazio per i sentimenti

suor-angela-che-dio-ci-aiuti-2CHE DIO CI AIUTI 2: LA NUOVA SERIE – Sembra tutto già pronto per il nuovo approdo della fiction Rai “Che dio ci aiuti“, prossimamente in onda su Rai 1 a partire dal 21 febbraio. La serie tv è sempre diretta dal regista Francesco Vicario e racconta le vicende di Suor Angela (Elena Sofia Ricci), ex carcerata che ha cambiato totalmente vita per dedicarsi alla gestione, assieme alla madre superiora Suor Costanza (Valeria Fabrizi), del Convento degli Angeli di Modena, a rischio di chiusura. Grazie all’inventiva di Suor Angela, il Convento viene trasformato in un convitto universitario al cui interno si intrecciano le vite delle giovani ragazze protagoniste con quella del commissario di polizia Marco Ferrari (Massimo Poggio). La stessa Suor Angela aiuterà spesso Marco Ferrari a risolvere alcune delicate indagini. La scorsa stagione la fiction ha incollato davanti al televisore una media di oltre 6 milioni di telespettatori. Riuscirà il secondo capitolo della nuova serie a superare questo record?

CHE DIO CI AIUTI: DOVE ERAVAMO RIMASTI?Nell’ultima puntata della prima stagione di Che dio ci aiuti, abbiamo visto il tanto atteso ritorno di fiamma tra Giulia (Serena Rossi), una delle ragazze del convitto, e il commissario Marco Ferrari. L’episodio si è aperto con i preparativi del matrimonio di Giulia e Musumeci (Enrico Mutti), capo della polizia e collega di Marco. Tutto il convento è in fibrillazione: Azzurra (Francesca Chillemi) e Margherita (Miriam Dalmazio) si preparano frettolosamente per il loro ruolo di damigelle, Suor Angela e Suor Costanza sono nervose e agitate, Cecilia (Laura Gaia Piacentile), la figlia di Giulia, spera ancora che la mamma cambi idea e decida di dare una seconda possibilità a Marco che, nel frattempo, è in partenza per Roma, in seguito ad una richiesta di trasferimento. Manca poco alle nozze e Giulia è ancora in vestaglia! Anche lei sembra nutrire qualche dubbio. Finalmente pronte, le ragazze salgono sul pulmino guidato da Suor Angela, mentre Marco sale sul suo taxi diretto alla stazione. Durante il tragitto verso la chiesa, Cecilia ad un semaforo scorge nella vetrina di un negozio il quadro di Marco. Quest’ultimo l’aveva infatti venduto per comprare il pianoforte a Cecilia. Giulia allora capisce la buona fede di Marco e si accorge di provare qualcosa di importante per lui. Il pulmino cambia così direzione: sfreccia a tutta birra verso la stazione. Giulia trova Marco vicino ai binari, lui ha deciso di non partire e le confessa i suoi sentimenti.  A questo punto Giulia rivela la verità a Marco: Cecilia è sua figlia. Marco, per nulla dispiaciuto, chiede a Giulia di sposarlo. Parte un lungo bacio appassionato, contornato dalle urla di gioia di Suor Angela, Azzurra, Margherita e la piccola Cecilia.

CHE DIO CI AIUTI 2: TANTE NOVITÀ IN ARRIVO – Ogni nuova serie porta sempre con sé alcune novità e anche Che dio ci aiuti 2 non è da meno. Il cast vedrà volti “vecchi” e nuovi: sono confermate Elena Sofia Ricci, nel ruolo di Suor Angela, Valeria Fabrizi (Suor Costanza), Francesca Chillemi (Azzurra) e Miriam Dalmazio (Margherita), mentre Serena Rossi (Giulia), Massimo Poggio (Marco) e Laura Gaia Piacentile (Cecilia) non appariranno più in questa serie, perché hanno deciso di partire per vivere come una famiglia vera lontani dal convitto. Le new entry saranno, invece, Lino Guanciale, un avvocato e padre in profonda crisi, Flavio Furno, Ludovico Fremont, Luca Capuano, Rosa Diletta Rossi, jgor Barbazza e Laura Glavan. Ma il cast non è l’unica cosa ad essere stata rinnovata, anche le tematiche di fondo non saranno più le stesse. Non vedremo quindi più Suor Angela alle prese con le indagini poliziesche, ma ci verrà dato maggior spazio alle tematiche sociali, alcune anche piuttosto delicate come adozione ed usura. Piacerà questo nuovo volto della serie? Secondo Elena Sofia Ricci, intervistata da TV Sorrisi e Canzoni, questa nuova impronta dovrebbe essere gradita al pubblico. Infatti la stessa attrice afferma che negli ultimi episodi della scorsa stagione, gli autori si sono resi conto che i telespettatori amavano di più seguire le tematiche a sfondo sociale piuttosto che gli intrighi polizieschi. E voi siete pronti per l’atteso ritorno della seconda serie di Che dio ci aiuti?

 

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top