Connect with us
anna lou figlia di morgan e asia argento

News

Anna Lou Castoldi di Baby 3: cosa pensa di papà Morgan e mamma Asia

Anna Lou Castoldi ha debuttato ieri nel ruolo di Aurora in Baby 3 e forse non tutti sanno ancora che i suoi genitori sono Morgan e Asia Argento. Abbiamo appreso della sua partecipazione alla terza e ultima stagione della serie tv Netflix lo scorso luglio, ma solo ieri i fan hanno avuto la possibilità di vederla in azione. Anna Lou ha interpretato uno dei nuovi personaggi di Baby 3, si chiama Aurora e ha a che fare con Damiano nella trama. Un personaggio positivo, come lo ha definito l’attrice stessa, caratterizzata da una grande calma. Si tratta di un personaggio in cui si rispecchia abbastanza, anche perché ha contribuito alla costruzione di Aurora collaborando con gli autori. La figlia di Morgan e Asia Argento aveva visto la prima stagione di Baby, poi ha divorato la seconda in una notte sola quando ha ricevuto la chiamata per sostenere il provino.

Baby 3, Anna Lou Castoldi è Aurora: i racconti su papà Morgan e mamma Asia Argento

Intervistata da Fanpage, Anna Lou ha parlato anche di papà Morgan e di mamma Asia Argento. A proposito della madre ha svelato di non essere proprio una fan dei suoi film, ma di preferirla di gran lunga nei panni di regista. Ha visto solo tre film in cui ha recitato Asia Argento e se dovesse scegliere uno dei suoi preferiti sarebbe di sicuro Scarlet Diva. Di Morgan è una grande fan e sostenitrice, sia come cantante singolo sia insieme ai Bluvertigo. Adora la sua musica: “Lo ritengo un genio. La sua musica l’ascolterei a prescindere anche se non fosse mio padre”. La sua canzone preferita di Morgan è Altrove, ma anche altre due la emozionano particolarmente. Sono Cieli neri e Amore assurdo, in particolare pensa che la seconda sia la meglio riuscita di tutte.

Anna Lou Castoldi di Baby 3 è la nipote di Dario Argento: l’aneddoto sul nonno

Come è ovvio che sia Anna Lou non è solo figlia d’arte, ma anche nipote d’arte. Suo nonno è Dario Argento, di cui la ragazza ha una grandissima stima sia come uomo sia come artista. La giovane attrice ha raccontato nell’intervista di essere praticamente cresciuta sui set dei film del nonno. In particolare ricorda un aneddoto: “Ho fatto un viaggio di tre ore con tutti uomini vestiti da zombie e io pensavo: ‘Che bello sto in una macchina piena di zombie'”. Per quanto riguarda i film di suo nonno pare ne fosse più appassionata da bambina: li faceva vedere anche agli amici ai suoi compleanni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top