Connect with us
bocelli a sanremo esibizione figlio matteo

News

Andrea Bocelli ha avuto Coronavirus: i giorni difficili e il gesto dopo la cura

bocelli a sanremo esibizione figlio matteo

Foto Elitepress

Coronavirus, il racconto di Andrea Bocelli: il tenore e la famiglia sono stati positivi

A raccontare di aver contratto il Covid-19 è stato Andrea Bocelli in persona parlando con i giornalisti fuori dall’ospedale Cisanello di Pisa: dichiarazioni – quelle del cantante – che hanno colto tutti di sorpresa, visto che Bocelli è stato più volte in televisione durante la quarantena per dare sostegno con la sua bellissima musica. Eppure in nessuna di queste occasioni ha mai parlato delle condizioni di salute sue e della famiglia: a contrarre il virus infatti sono stati anche sua moglie e i due figli.

Bocelli Covid-19, il cantante ha donato il plasma per la ricerca

Bocelli, che ha raccontato di ha raccontato di aver scoperto del Covid-19 il 10 marzo scorso dopo aver fatto il tampone, si trovava all’ospedale non per dei controlli ma per donare il plasma nell’ambito del progetto coordinato dall’Aoup per la cura del Covid-19: il suo è senz’altro un gesto degno di lode perché dimostra grande generosità dopo aver vissuto un periodo difficile assieme ai suoi cari. Non un periodo difficilissimo però, visto che a quanto pare è stato un asintomatico.

Le ultime news su Andrea Bocelli: le condizioni di salute e l’impegno durante la quarantena

Parlando coi giornalisti il cantante ha spiegato di aver avuto soltanto un po’ di febbriciattola e nessun altro sintomo. Questo gli ha permesso di tenere il bellissimo concerto nel duomo deserto di Milano alla vigilia di Pasqua, e di far parte del cast dell’evento mondiale One World Together. Un impegno che ha permesso al cantante di entrare nelle case di tutti portando conforto e pace in un periodo che resterà per sempre impresso nella memoria dei popoli.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top