Connect with us
lda piange daytime amici 2021

Amici

Amici, LDA spiega la crisi dietro l’eliminazione: gli ultimi giorni in casetta

Il cantante napoletano, figlio di Gigi D’Alessio, ha ripercorso i difficili ultimi momenti della sua partecipazione al talent show

LDA è stato uno dei protagonisti della ventunesima edizione di Amici. Luca D’Alessio, questo il vero nome del cantante figlio del più famoso Gigi, è stato eliminato dal talent show durante la puntata del Serale andata in onda lo scorso 23 aprile 2022. A distanza di quasi tre settimane dalla fine della sua avventura all’interno dello show il ragazzo classe 2003 ha raccontato nel dettaglio gli ultimi momenti. Ecco cosa è successo prima e dopo l’eliminazione di LDA ad Amici e perché il cantante, come d’altronde aveva già anticipato, è stato vittima di una crisi.

LDA sta costruendo pian piano la sua carriera una volta terminata la sua avventura ad Amici di Maria De Filippi. Il giovane figlio di Gigi D’Alessio sta spopolando con il suo singolo “Bandana” e ha pubblicato proprio oggi, 13 maggio 2022, il suo primo LP. Ai microfoni de Il Messaggero il 19enne è però tornato ai momenti di sconforto che ha vissuto quando la sua partecipazione al talent show era agli sgoccioli.

Luca ha spiegato con dovizia di particolari cosa gli è successo e perché pensa di essersi meritato l’eliminazione:

“E’ stata un’uscita che ha colto la maggior parte delle persone di sorpresa perché la produzione non ha fatto in tempo a mandare in onda nei daytime la crisi di contenuti che ho vissuto. Non riuscivo più ad andare avanti, a concentrarmi, a produrre. Dopo 7 mesi senza incontrare nessuno, vivendo in quella bolla avevo bisogno di normalità. Non ero stato così tanto tempo lontano dai miei amici non c’ero più totalmente, ero instabile stavo sclerando, ero staccato da tutto quello che era la mia vita”.

Amici 21, LDA dopo l’eliminazione: cosa è successo

Purtroppo, secondo queste parole, LDA è stato colto da alienazione ed ha sofferto a causa della lontananza dalle persone a lui care e dalla sua vita di tutti i giorni. Questa condizione, che magari il pubblico non ha avuto modo di notare, ha avuto come conseguenza una crisi creativa che si è ripercossa così nel suo percorso ad Amici. La nota positiva è che LDA è stato fin da sempre consapevole di tutto ciò. Il cantante, infatti, non si è assolutamente ribellato all’eliminazione, anzi. Il 19enne ha pensato subito di meritarla e ha preso la faccenda con filosofia. “Non avevo più nulla da dare, per questo non ho vissuto l’esclusione con dolore. E’ stata fisiologica, avevo dato tutto”, ha spiegato.

LDA è sempre stato sincero con il pubblico. Quando ha saputo di essere in ballottaggio per l’eliminazione dello show è stato lui stesso ad ammettere di essere in crisi e di meritare il provvedimento. Subito dopo l’annuncio della sua esclusione dal talent dato in casetta da Maria, inoltre, ha subito preso la parola, in lacrime, per dire che effettivamente “il vero Luca, quello del pomeridiano” si è progressivamente spento.

Il giovane cantante ha ribadito di voler essere coerente con chi lo segue anche ai microfoni de Il Messaggero:

“Sono rimasto me stesso prima dell’artista Luca c’è Luca umano, chi mi segue deve seguire l’uomo prima di tutto, seguirmi come persona, un artista completo è per forza una bella persona, dietro un bravo artista per me deve esserci per forza uno buono non si può mentire al pubblico, al pubblico devi trasferire l’immagine esatta di te perché se stai mentendo se ne accorge”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top