Connect with us
javier lacrime daytime

Amici

Amici, Javier in crisi per la Celentano: “Non voglio fare solo classico”, sfogo in lacrime

javier lacrime daytimeAmici 19, Javier in lacrime si sfoga nel daytime: non vuole fare solo danza classica

Javier ad Amici 19 è già in crisi. Il ballerino è stato fortemente voluto da Alessandra Celentano, al punto da aggiungere un altro banco alla classe visto che gli altri professori non hanno voluto rinunciare a Valentin Alexandru. La Celentano anche quest’anno ha il suo ballerino di danza classica con cui lavorare, ma pare che Javier non sia disposto a concentrarsi unicamente sul classico. Che il lavoro della maestra lo abbia messo troppo sotto pressione? O magari il carico di lavoro è troppo per lui, o forse Javier ha voglia di essere trattato come gli altri ballerini di Amici e quindi pronto a mettersi in gioco in tutti gli stili. Qualsiasi sia il motivo alla base, oggi nel daytime di Amici Javier ha avuto un pesante sfogo in sala prove e non sono mancate le lacrime.

Javier ad Amici si sfoga: “Troppo rischioso fare così tanto classico”

Confrontandosi con un assistente della Celentano, probabilmente, Javier ha avuto un pesante sfogo: “Per me è davvero complicato fare questa coreografia. Tutti fanno quello che vogliono. Sofia, Giorgia, Alioscia, Fede, Valentin… hanno meno possibilità di sbagliare, non puoi cadere o scivolare, è meno complicato del classico”. Il ballerino ha fatto degli esempi per far comprendere il motivo del suo malessere. E infatti ha aggiunto: “Nel classico se scivoli o cadi da una piroetta è un errore. Negli altri stili c’è meno possibilità di errore. Tutti fanno gli altri stili, io faccio classico e mi sta bene ma voglio mettermi alla prova anche io. Anche io voglio fare hip hop, danza latina, è una sfida no? È troppo rischioso fare così tanto classico”.

Amici daytime, Javier in  lacrime: “Non sono il miglior ballerino classico”

Javier di Amici ha poi spiegato che nella danza classica bisogna tenere sempre i muscoli e il corpo in tensione per assumere le giuste posture. Ciò non avviene negli altri stili, per questo nel classico è facile che la stanchezza arrivi prima. Ed è ciò che è successo a lui: “Non voglio che si abbiano delle aspettative su di me. Io non sono il miglior ballerino classico. I miei piedi non sono perfetti. Ho un problema di energie, mi stanco tantissimo. Le energie mi mancano. Sono stanco, mi sento molto stanco”. Come prenderà la Celentano questo sfogo di Javier?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top